December 24, 2018

Living Coral: il Pantone Color of the Year 2019 nel design

Ci siamo! Pantone ha annunciato il colore dell’anno 2019: Living Coral. Che cosa significa tutto questo per il mondo del design nel nuovo anno?

MOO Blog | Pantone Colour of the Year 2019: Living Coral

Il Pantone Color Institute ha annunciato sui social media che il Color of the Year 2019 è Living Coral o, per usare il codice Pantone ufficiale: 16-1546.

Tramonti su coste dorate, conchiglie, spiagge e barriere coralline tropicali sono solo alcune delle cose che vengono in mente quando si pensa a Living Coral.

E’ una tonalità bella e audace, sicuramente un’ottima evoluzione dopo il viola cosmico dell’anno scorso, Ultra Violet, e il fresco Greenery del 2017.

Come negli anni scorsi, il colore dell’anno di Pantone si propone una missione ben precisa:

“Una tonalità corallo vivace e positiva con sfumature dorate che ravviva e infonde energia.”

Cos’è il Pantone Color of the year ?

Ogni anno, Pantone sceglie una tonalità che si ispira all’anno successivo.

Per arrivare al suo verdetto, il Pantone Color Institute svolge un’analisi molto approfondita durante la procedura di selezione, prendendo in considerazione diversi fattori tra cui le tendenze in fatto di colori, la moda, l’arte, il design d’interni, la cultura e tanto altro. L’idea è che il Color of the Year rappresenti l’anno che sta per iniziare, riassunto in un’unica tonalità.

Quest’anno, Pantone ha scelto come colore del 2019 una sfumatura di rosa audace e brillante.

MOO Blog | Pantone Colour of the Year 2019: Living Coral

Come verrà usato nel design Living Coral?

I colori hanno la capacità di evocare diversi sentimenti, significati e reazioni. Anche se in parte ciò si spiega con la psicologia dei colori, le esperienze possono cambiare le nostre emozioni nei confronti di certe sfumature, cosicché alcune ci attirano mentre altre non ci piacciono.

Che cosa significa questo colore deciso per il mondo del design? Come possono i designer e le imprese integrare questo colore nei loro progetti nel prossimo anno? Abbiamo parlato con tre designer di MOO per scoprirlo.

Living Coral nella grafica

Em Stokes, grafica

MOO Blog | Pantone Colour of the Year 2019: Living Coral | Em Stokes

Se devo essere del tutto sincera, la mia reazione iniziale a Living Coral è stata di apprensione! All’inizio, infatti, mi è sembrato un colore un po’ datato: mi ricordava i costumi da bagno, i rossetti e gli smalti anni ‘80 e altre tendenze della moda, ma poi ho pensato al fatto che anche io ho usato tonalità pesca nelle mie combinazioni cromatiche. È un colore molto positivo, energetico e fresco.

Il nome Living Coral mi fa pensare a delle meravigliose barriere coralline e alle miriadi di creature marine che ci vivono. Mi ricorda la natura e l’impatto che i colori caldi hanno sulla nostra emotività. Direi che il colore corallo trasmette un senso di calore e richiama i concetti di umanità e protezione, il che lo rende rassicurante.

Ho sentito che il 2019 sarà l’anno del maiale nello zodiaco cinese, e le tinte che porteranno fortuna nel 2019 derivano tutte dall’elemento fuoco e comprendono rosa, arancione e rosso, colori caldi che appartengono allo stesso gruppo cromatico del corallo.

Living Coral sarà perfetto per chi fa grafica, perché sta benissimo con ogni sfumatura di blu e questi due colori insieme creano un senso idillico di positività e leggerezza. Nel design, questo si rivela molto utile poiché costituisce un sollievo visivo dagli aspetti più seri della vita.

 

L’opinione dei product designer su Living Coral

Javier Ferrer, Product Designer

MOO Blog | Pantone Colour of the Year 2019: Living Coral | Javier Ferrer

Se penso al color corallo, la mia reazione immediata è che mi trasporta in un luogo che conosco, caldo e luminoso.

Se devo legare questo colore a un ricordo preciso, mi ricorda una visita all’Hortus Botanicus di Amsterdam dove il colore corallo brillante delle pareti si abbina magnificamente al verde del fogliame in primo piano. È un posto bellissimo, che consiglio di andare a vedere. Mi ricorda anche la familiarità della spiaggia, al tramonto, sulle coste del Mediterraneo.

Il corallo è una tonalità forte che si fa notare e si intona bene ad altri colori sia chiari che scuri, e questo la rende molto versatile. La vedrei bene utilizzata per far risaltare dei particolari sui prodotti di una stessa gamma e renderli parte di una collezione, oppure nel contesto di una tavolozza di colori facilmente riconoscibile per un marchio.

 

Living Coral e la user experience

Byron Fernandes, Lead Experience Designer

MOO Blog | Pantone Colour of the Year 2019: Living Coral | Byron Fernandes

Quando penso a Living Coral, mi immagino sdraiato su una spiaggia assolata sotto una palma, mentre assaporo un cocktail dello stesso colore da una noce di cocco. È un colore forte e allegro, ma anche rilassante e rassicurante. Forse è per via del nome “Living Coral”, ma per me ha delle connotazioni tropicali.

Avete mai visto i maiali arrossire? Io sì, e questo è esattamente il colore delle loro guance quando arrossiscono. Però, devo dire che Monzo è arrivato per primo. Questo colore è molto simile a quello delle loro carte bancarie, molto diffuse nel Regno Unito.

Lo considero un colore perfetto per costruire un brand, ma direi di fare attenzione quando lo si usa nelle interfacce perché, essendo molto vivace, in grandi quantità può distrarre l’utente. Va benissimo per evidenziare delle azioni chiave, purché si faccia in modo che ci sia sufficiente contrasto con il testo, per renderlo leggibile.

Stai pensando di rinnovare il tuo brand nel nuovo anno? Scopri i nostri consigli

0

I commenti sono chiusi

Tra parole e grandi idee: intervista a Timothy Goodman

Da Kanye alle pene d’amore, tutto ispira questo artista e designer eclettico, che ci racconta le...

4 minuti richiesti

3 motivi per usare MOO Business Services

Ordinare prodotti di stampa per tutta l’azienda può rivelarsi una seccatura, ma con MOO...

1 minuti richiesti

Sono arrivati i Biglietti da Visita Cotton!

Sei pronto per qualcosa di nuovo? Prova Cotton, il nostro nuovo cartoncino fatto di ritagli di...

2 minuti richiesti