March 7, 2022

MOO siamo noi: Radvile, software engineer

Ci vuole un team di talento per realizzare la magia di MOO e, fortunatamente per noi, è esattamente ciò che siamo. È per questo che ti presentiamo le persone che fanno di MOO un ottimo posto di lavoro – inclusa Radvile, per tutti Rad.

Radvile Didvale è una software engineer nel team di Londra. È anche una maestra di gif, un’amante dei gatti e una miniera d’oro assoluta quando si tratta di curiosità. Abbiamo stilato una serie di domande tra cui Rad poteva scegliere e abbiamo lasciato che il caso decidesse il suo destino (o almeno il destino della sua intervista).

Portrait of Radvile Didvale, software engineer at MOO

Di cosa ti occupi a MOO?

Sono una software engineer specializzata nel front-end development. Creo e gestisco strumenti online che consentono ai nostri utenti di creare bellissimi design utilizzando il nostro sito Web.

Qual è il tuo potere segreto?

Non è così segreto, ma ricordo migliaia di curiosità interessanti (almeno per me) e le tiro fuori continuamente, magari durante un lungo viaggio in macchina o quando sono in coda. Sapevate che le renne maschio perdono le corna in inverno ma le femmine no? Il che significa che la slitta di Babbo Natale è trainata da una squadra di donne forti e indipendenti. O che il nome Neil Armstrong al contrario è Gnorts Mr. Alien? Potrei andare avanti all’infinito.

Cos’è che la maggior parte della gente non conosce del tuo lavoro?

Quante ore trascorriamo in meeting per creare applicazioni perfette con in mente la migliore esperienza utente. C’è davvero tanto lavoro dietro!

Portrait of Radvile Didvale, software engineer at MOO, picking a question card

Cosa fai quando non lavori?

Adoro fare lunghe passeggiate e addestrare il mio gatto a nuovi trucchi: riportare un oggetto, sedersi su due zampe, dare baci, battere il pugno, salutare, dare il cinque e tanto altro! Ho anche una leggera ossessione per le penne stilografiche e per il perfezionamento di diversi stili di scrittura a mano.

Qual è stato il tuo momento di massimo orgoglio finora?

Cambiare carriera. Ho una laurea in gestione del turismo internazionale. Nei miei quattro anni trascorsi nel servizio clienti online, odiavo vedere quanto fossero frustranti alcune esperienze utente e poter solo dire “mi dispiace”.

 

Volevo prendere il controllo nelle mie mani e risolvere i problemi da sola. Dopo aver imparato a programmare a casa dopo il lavoro, ho deciso di lasciare il mio ruolo e unirmi a un bootcamp tecnico, prima di iniziare con successo il mio primo ruolo nel front-end development. È stata una delle esperienze più impegnative della mia vita, ma ho avuto il supporto del mio splendido marito sette giorni su sette.

Come spiegheresti il tuo lavoro a tua nonna?

“Lavoro con i computer” è quello che dico di solito. La tecnologia non sarà il suo forte, ma questo non le impedisce di essere la migliore nonna su questo pianeta.

Hands holding a question card asking how you would explain your job to your grandma

Chi è il tuo eroe (eroina) di fantasia?

Cambiano continuamente, ma attualmente è Rayla di The Dragon Prince. È un’elfa dell’Ombra della Luna, un’assassina devota a proteggere Xadia. Tuttavia, le manca il desiderio di guerra e di spargimenti di sangue inutili, quindi aiuta invece a portare unità e pace sulla Terra. Guarda un episodio e prova a dirmi che non è fantastica.

Qual è il canale Slack di MOO che preferisci?

#cats, ovviamente! Amo tutti gli animali e potrei parlare del mio gatto per 600 ore di fila (chiedete a chiunque, confermeranno).

Qual è l’unico consiglio professionale che daresti?

Le opportunità non si manifestano per caso o per fortuna: sei tu a crearle.

Cosa ci sarebbe scritto sui tuoi biglietti da visita?

Rad – software engineer di giorno, proprietaria di una libreria di gif di notte.

Qual è il pezzo che non riesci a smettere di ascoltare al momento?

È da un po’ che Aurora mi ha rubato il cuore. È una cantautrice norvegese che riesce a creare un perfetto equilibrio tra anima e natura, racchiudendolo in una canzone di quattro minuti. 

Rad è stata un punto fermo nella vita in MOO, ma è passata alla sua prossima avventura. Interessato a prendere il suo posto? Leggi di più su quel “posto” e inviaci la tua candidatura qui. (E buona fortuna, Rad!)

0

I commenti sono chiusi.

MOO siamo noi: Olivier, digital marketing associate

Olivier ci racconta il suo momento di maggiore orgoglio e alcuni consigli su come fare carriera.

May 20, 2022

Dai il benvenuto alle Borracce MOO

Dai il benvenuto alle Borracce MOO personalizzabili.

May 9, 2022

Alisa Gumbs: SistersInc e le donne di colore nel mondo del lavoro

Abbiamo incontrato Alisa per parlare della costruzione della sua attività in quanto donna di colore.

May 2, 2022