February 28, 2020

Come si crea la brand culture

Hai definito il tuo brand e hai iniziato a mostrarlo ai clienti. Ma come puoi integrarlo completamente nella tua attività?

1. Applica il brand all’ambiente di lavoro

The Harvard Business Review consiglia di abbinare i materiali di marketing esterni alle comunicazioni interne per far coincidere i messaggi che trasmetti all’esterno con quelli interni. Quando curi il marketing interno, conosci molto bene il tuo pubblico e sai che presterà attenzione durante l’orario di lavoro, quindi puoi veicolare messaggi di consolidamento del brand efficaci e ben mirati.

Se sei da solo, potrà sembrarti un po’ inutile fare marketing a te stesso, ma puoi comunque integrare il tuo brand nell’ambiente di lavoro. Se hai realizzato dei volantini, Flyer, Biglietti da visita o Cartoline, appendine alcuni alle pareti nel tuo spazio di lavoro. Questo ti aiuterà ad avere sempre presenti i valori del tuo brand e a ricordare l’immagine che intendi proiettare all’esterno. Immagina il tuo brand che si guarda allo specchio.

2. Coinvolgi il tuo team

Senza l’elemento umano, un brand non è che una serie di parole o una gamma di colori, poiché è il tuo team che fa del tuo brand una realtà, ed è quindi essenziale fare in modo che i tuoi collaboratori conoscano le origini del brand e il significato dei valori aziendali nel mondo reale.

E se il personale riesce a far coincidere i valori del brand con i valori personali, tanto meglio. The Balance consiglia di collegare i valori del tuo brand alla selezione e ai premi per i dipendenti in modo da selezionare le persone che condividono la visione della tua azienda e da riaffermare regolarmente tali valori. Si tratta di un sistema di consolidamento del brand che si autoalimenta.

3. Usa la potenza degli esempi

Ogni persona interpreta in modo diverso il significato di termini come “amichevole”. Per alcuni, è un sorriso educato, per altri una stretta di mano vigorosa e un invito a pranzo. Lo stesso vale per i valori del tuo brand, che lasciano spazio all’interpretazione. Quindi, invece di presentare al personale concetti astratti, come “degno di fiducia”, “collaborativo” e “coraggioso”, spiega ciò che intendi usando degli esempi concreti.

Un contesto reale è in grado di far capire come applicare i valori aziendali nelle azioni di tutti i giorni. Pensa alle telefonate con i clienti, alle interazioni tra colleghi in ufficio, alle conversazioni con i fornitori, agli scambi sui social media oppure presenta altri scenari che ti vengono in mente e crea degli esempi. In questo modo, il tuo personale avrà chiari i valori da perseguire e contribuirà fattivamente alla crescita del business.

Con immagini, testi o video, realizza degli esempi da seguire, oppure una serie di screenshot che mostrano delle conversazioni. Se vuoi essere ancora più efficace, contrasta gli esempi positivi con quelli che spiegano che cosa non fare.

4. Mantieni la sostenibilità

Nessuno può “vivere il brand” H24, e se qualcuno la facesse, sarebbe un po’ preoccupante. I valori del brand sono ideali a cui mirare, non regole rigide e ci saranno sicuramente delle occasioni in cui tu e il tuo team non sarete all’altezza, perché siete esseri umani.

Ma la capacità di fare un passo indietro e osservare il tuo business con un pizzico di senso dell’umorismo è un modo ideale per mantenere vivo il brand sul lungo periodo. Se si finisce leggermente fuori rotta, basta prenderne atto e correggersi. Non è la fine del mondo!

Dai vita al tuo brand con dei coloratissimi Adesivi.

0

I commenti sono chiusi

Come usare un Quaderno a linee tratteggiate

C’è un nuovo trend nel mondo dei taccuini: niente righe o quadretti, ora ci sono i puntini! Ecco...
May 28, 2020

Come costruire una comunità online

Dai gruppi di Facebook ai follower di Instagram e ai tradizionali forum e message board, scoprite...
May 22, 2020

Trasforma i tuoi pacchetti: da funzionali a fantastici

Con un po’ di organizzazione e qualche extra puoi mandare pacchetti che faranno sentire i tuoi...
May 21, 2020