July 17, 2017

Come creare il tuo primo logo

Sei in un vicolo cieco con il design del tuo logo aziendale? Non è un’impresa facile per i piccoli proprietari… Se hai problemi a creare il lato visivo del tuo marchio, dai un’occhiata a questi consigli.

La creazione di un logo può apparire come un’arte misteriosa, ma non c’è bisogno di essere la Nike o la BMW per creare qualcosa che funziona. Eccoti alcuni consigli per rendere l’impresa un po’ più professionale, anche se non hai esperienza.

Scegli i programmi da utilizzare

Se non hai idea di come iniziare, cerca un designer o un illustratore con cui fare una chiacchierata, ma non aver paura di osare. Grazie alla varietà di programmi esistenti è possibile creare da sé come minimo uno schizzo. Strumenti online come Vectr, Method Draw e Janvas sono perfetti se hai un budget ristretto. Ti permettono di creare immagini vettoriali senza acquistare o scaricare nulla, e ci sono centinaia di tutorial online su come utilizzarli.

MOO blog | How to design your first logo

Esplora la concorrenza

Prima di iniziare a creare, dai un’occhiata a ciò che fanno gli altri nel tuo settore. Ti aiuterà a creare qualcosa di unico. Sarai anche in grado di notare i trend del momento che adottano i marchi simili al tuo. Forse vedrai qualcosa che vorrai utilizzare come punto di partenza per poi aggiungere il tuo tocco. Creare una tavola di stile su un sito come Pinterest ti può aiutare a raggruppare le ricerche.

Pensa in grande… e in piccolo

Il tuo logo dev’essere adatto alle grandi insegne di un evento e a dei piccoli biglietti da visita. Ciò significa che dovrai creare qualcosa di non troppo complicato, ma non troppo semplice, e qualcosa che funzioni con o senza testo. Stila una lista dei posti in cui potrebbe apparire il tuo logo, online e offline, per decidere al meglio lo stile che vuoi adottare.

MOO blog | How to design your first logo

Sperimenta con colori diversi

Se stai creando il tuo primo logo, probabilmente stai ancora definendo l’identità del tuo marchio. Pensa ad una tavolozza di colori che inizi con il tuo logo e che si possa estendere a tutti gli altri aspetti, come per esempio le confezioni e la cancelleria. Avrai un colore principale, o due, o tre? Il tuo logo sarà monocromatico (e, se no, come apparirà quando stampato in bianco e nero?) Per una guida sulle combinazioni di colori migliori dai un’occhiata a Paletton, un cerchio cromatico online.

Osa disegnare

Un taccuino, una penna e un po’ di tempo speso a fare schizzi possono aiutarti a trovare nuova ispirazione. Anche se il disegno non è il tuo forte, degli schizzi possono sviluppare le idee, e quelli che finiscono nel cestino sono tanto utili quanto quelli che ti piacciono. Sapere cosa non vuoi è essenziale per trovare un logo che funziona.

MOO blog | How to design your first logo

Fai attenzione ai cliché

Una lampadina per le idee, una pianta che simboleggia la crescita, un maialino per i risparmi… il mondo grafico è pieno di idee trite e ritrite. Le ricerche sulla concorrenza ti aiuteranno a stare alla larga dai motivi comuni nella tua area. Per evitare i cliché generali basterà guardare ad immagini d’archivio e clip-art.

Prendi ispirazione dai grandi maestri

Uno sguardo al passato t’insegnerà delle idee fondamentali per dare al tuo logo gli elementi classici del successo. Il movimento Bauhaus del XX secolo ha identificato le connessioni tra forme base, emozioni e colori: per esempio con la famosa teoria della forma e del colore “triangolo, quadrato e cerchio di Kandinsky.  Andando un po’ più indietro nel tempo troverai che la Sezione Aurea, un principio matematico che governa le proporzioni esteticamente gradevoli, viene usata fin dai tempi dell’antica Grecia. Può sembrare un po’ troppo intellettuale forse, ma usare uno di questi principi come punto di partenza potrà portarti a creare dei design davvero piacevoli all’occhio.  

MOO blog | How to design your first logo

Sfoggialo e impara

L’ultimo passo è quello di mostrare il tuo design ad amici e parenti, e alle comunità online e offline di cui ti fidi. Raccogli il feedback e usalo per apportare le ultime modifiche, oppure goditi le lodi che riceverai per il tuo nuovo fantastico logo!

Hai un logo e vuoi vedere se funziona? Crea dei modelli di biglietti da visita con il nostro online design tool

 

0

I commenti sono chiusi.

Racconta la tua storia con un personal branding d’effetto

Ecco cinque consigli per creare il tuo personal branding.

November 26, 2021

Uno a te, uno a me: la psicologia dietro il dare e ricevere

Perché facciamo regali? Esplora la psicologia alla base dei regali in questa pratica guida.

November 8, 2021

Gadget promozionali per coccolare i tuoi clienti

Scopri i segreti dei migliori gadget promozionali per diventare un mago del packaging.

October 7, 2021