April 30, 2018

Passa parola con i Flyer

Che sia per promuovere una campagna di beneficenza, per strappare un sorriso o per ringraziare, c’è chi ha colto la potenza comunicativa dei Flyer.

Nell’epoca del marketing digitale e della pubblicità online, spiccare tra la folla può essere arduo. Ma, come spesso succede, tornare alle origini potrebbe essere una buona idea: ecco tre modelli da imitare per sfruttare le potenzialità dei nostri cari, vecchi Flyer.

Olaf Falafel

Olaf Falafel è un cabarettista, scrittore e illustratore svedese. Il repertorio di Olaf, autoproclamatosi “l’ottavo comico più divertente della Svezia”, spazia da chicche di humour scandinavo a battute sulla propria (vistosa) peluria facciale. Per promuovere il suo spettacolo The Marmosets of My Mind, ovvero “Le scimmiette nella mia testa”, Olaf ha postato un flipbook realizzato con i nostri Flyer. Agli usi geniali di Printfinity siamo abituati, ma… trasformare i Flyer in un blocchetto animato? Touché, Mr. Falafel. Touché.

Foto: Stuart Hogben, @stuarthogben

“Le animazioni modello flipbook non si vedono tutti i giorni. La gente si incuriosisce”, afferma Olaf. “Ai festival il pubblico si ritrova pieno di fogli e foglietti volanti: è bene avere qualcosa di diverso da proporre”. Olaf ha fatto stampare sui Flyer 8 illustrazioni diverse: sfogliate in successione, mostrano due scimmiette intente a correre su una ruota dentro la testa del comico. “Le stampe sono disposte e collazionate nella giusta sequenza, così posso tirarle fuori e sfoggiare l’animazione in qualunque momento”.

Ma Olaf Falafel ha dei precedenti in fatto di Flyer reinterpretati come flipbook. “È già il secondo anno che realizzo Flyer animati”, ci racconta Olaf. “Nell’animazione dell’anno scorso seguivo con lo sguardo due palline di formaggio che facevo ruotare sulla punta delle dita. Serviva a promuovere il mio show, ‘Olaf Falafel and the Cheese of Truth’. A giudicare dalle reazioni dei fan sui social, ho fatto centro!”. Formaggi rotanti, scimmiette iperattive… Il nostro intrepido cabarettista sembra pronto a tutto. Quale sarà il prossimo colpo di genio?

Passa parola con i Flyer

 

Panopli

Panopli è uno spazio virtuale dove artisti di tutto il mondo hanno la possibilità di vendere le proprie opere sotto forma di stampe d’arte, T-shirt e shopper. Gli artisti scelgono i prodotti che vogliono realizzare e creano un negozio online personale dove venderli. Fondato dagli imprenditori francesi Maxime Delmotte e Adrien Salamon, Panopli nasce dal desiderio comune di aiutare i creativi a “guadagnarsi da vivere con l’arte”.

Ma non è tutto: Maxime e Adrien si sono anche posti l’obiettivo di fare la differenza perseguendo una giusta causa. Balibart, uno dei principali venditori di Panopli, ha lanciato una campagna basata sull’hashtag #balibartsengage: gli artisti condividono le loro opere sui social network, e per ogni post contenente l’hashtag Balibart regala un prodotto a un’istituzione benefica francese. Per promuovere la campagna, l’azienda manda un Flyer a ciascun acquirente. “Un oggetto fisico è il modo migliore per attirare l’attenzione”, afferma Adrien. “Il digitale fa tanto, ma nulla può sostituire un bel Flyer cartaceo.”

I Flyer dedicati alla campagna #balibartsengage sono opera del direttore artistico di Panopli. L’obiettivo era un prodotto semplice ma efficace. La community di Panopli ha solo parole d’elogio per la causa sposata dall’azienda. “Diamo ai clienti la possibilità di agire attivamente nel sociale, e loro lo apprezzano”, afferma Adrien. Finora sono stati donati in beneficenza centinaia di prodotti. L’auspicio è di proseguire su questa strada quanto più a lungo possibile.

Scegli i Flyer per sostenere una causa

 

Latigo Coffee

Mattinata interminabile? Qui ci vuole un buon caffè. Latigo Coffee è un servizio di subscription box con sede a Los Angeles. Abbonandosi al servizio si riceve due volte al mese una selezione di caffè appena tostati. Le spedizioni vengono effettuate in tutti gli Stati Uniti, e i caffè proposti hanno una caratteristica in comune: sono squisiti.

Latigo, e non ne fa mistero, è devota alla causa della vita all’aria aperta: il mantra dell’azienda è “bevi un caffè e poi esci alla scoperta del mondo!”. Gli abbonati sono incentivati a pubblicare su Instagram le foto delle loro escursioni, utilizzando l’hashtag #latigocoffee. L’era dei caffeinomani avventurosi è appena cominciata.

In un business come Latigo, confezione e spedizione hanno un ruolo centrale, e così l’esperienza del cliente. “Il momento in cui l’abbonato apre il pacchetto è importantissimo”, ci spiega il fondatore Mark Finster. All’interno di ogni confezione, Latigo inserisce un Flyer di ringraziamento per il cliente. Il design rappresenta una coppia di surfisti con in mano una caraffa di caffè. “I Flyer quadrati di MOO sembrano fatti su misura per le nostre confezioni”, aggiunge Mark. “A chiunque piace ricevere un bigliettino scritto a mano! Questi piccoli extra sono parte integrante della nostra attività.”

Fai felici i tuoi clienti con i Flyer

0

I commenti sono chiusi

Come usare un Quaderno a linee tratteggiate

C’è un nuovo trend nel mondo dei taccuini: niente righe o quadretti, ora ci sono i puntini! Ecco...

Le illustrazioni di Louisa Cannell e la forza delle donne

In soli due anni, Louisa Cannell è riuscita ad affermarsi nel campo del design. MOO ha parlato con...

Design minimalisti per biglietti da visita che lasciano spazio al brand

Quando si parla di branding essenziale e minimalista, queste tre imprese dimostrano che le cose...
La spedizione è gratuita! Prima volta su MOO? La spedizione è gratis!

... quando ti iscrivi alla nostra newsletter e spendi oltre 25,00€ sul tuo primo ordine.

Iscriviti alla nostra MOOsLETTER settimanale per usufruire di spedizioni gratuite, consigli aziendali, idee creative, offerte speciali esclusive e molto altro.

Spendi appena 25,00€ e riceverai il tuo ordine con spedizione gratuita.