January 29, 2018

La regola dei terzi: 3 fotografi professionisti si raccontano

Mini-stampe da collezionare, portfolio tascabili e Biglietti da visita: sono solo alcuni dei modi in cui questi fotografi si stanno facendo conoscere.

Ti capita mai, curiosando su Instagram, di rimanere incantato davanti ad una foto in particolare? Noi adoriamo quando succede! Oggi parliamo con tre fotografi che riescono a creare quell’effetto magico, per scoprire come siano riusciti a trasformare i loro scatti digitali in prodotti stampati.

Greta Rybus

Greta Rybus è una fotografa giramondo che vive a Portland, nel Maine. Greta lavora principalmente con i ritratti e la fotografia documentaria, concentrandosi sul rapporto tra gli umani e la natura. Quando si è trasferita con la sua famiglia dall’Idaho al Giappone settentrionale, l’esplorazione di questo paesaggio nuovo, estraneo e totalmente diverso ha fatto sbocciare in lei la passione per la fotografia. L’esperienza all’estero le ha lasciato addosso una grande voglia di viaggiare, che è sfociata nella sua attuale carriera di fotografa.

  • Greta Rybus photography
  • Greta Rybus portrait photography
  • Greta Rybus photograph

Ovunque sia nel mondo, Greta trae sempre ispirazione diretta da quello che la circonda. “Quando lavoro ad uno scatto, sto documentando un momento unico”, dice Greta, “perciò molta dell’ispirazione viene semplicemente dal reagire in modo creativo alla luce, al paesaggio e alla personalità dello spazio e del soggetto”. E si vede: lo stile fotografico di Greta rimane coerente, pur lasciando emergere le caratteristiche uniche del luogo. Quest’approccio olistico allo stile fotografico si è dimostrato efficace, tanto che le foto di Greta sono state utilizzate da pubblicazioni di rilievo come il New York Times e il National Geographic Channel.

  • Greta Rybus postcards
  • Greta Rybus business cards and postcards
  • Greta Rybus photographer business cards
  • Greta Rybus postcards and business cards

Quando lavora con nuovi clienti, è importante per Greta partire con il piede giusto: è per questo che ha stampato alcuni dei migliori scatti del suo portfolio sul retro dei suoi Biglietti da visita Luxe. “Essendo una fotografa, sono molto esigente sulla qualità della stampa. Adoro il fatto che la qualità e la tonalità del colore rimangono inalterate sul prodotto finito”. Con Printfinity, Greta può mostrare ai clienti un gran numero di fotografie del suo portfolio. Printfinity mi permette di scegliere un biglietto da visita che rifletta gli interessi e l’estetica della persona che ho di fronte”.

Stampa il tuo portfolio sui Biglietti da visita

 

Vanessa McKenzie

Colori audaci, una direzione artistica giocosa e un immaginario originale sono tutti elementi distintivi della fotografa di San Diego Vanessa McKenzie. Dopo aver lavorato come graphic designer professionista per 8 anni, Vanessa ha deciso di dedicarsi al lavoro creativo in modo più ampio, occupandosi anche di fotografia. Ha raffinato il proprio marchio e si è concentrata di più sul lavoro da freelance, prendendosi più tempo per i propri progetti artistici individuali o collaborativi. Il cambio di rotta ha dato i suoi frutti: ora Vanessa può vantare una lista incredibile di clienti di ogni tipo, dai musei d’arte a ristoranti e supermercati di lusso.

  • Vanessa McKensie portrait photography
  • Vanessa McKensie photograph
  • Vanessa McKensie food photography

Ma come è riuscita a conquistare clienti così importanti? A quanto pare, i social media non sono solo una fonte di ispirazione. “Sono un’accumulatrice compulsiva di ispirazione”, racconta Vanessa. “Sono sempre alla ricerca di pillole visive su Instagram e Tumblr”. Nata come un archivio di ispirazione creativa, la pagina Tumblr di Vanessa ha presto attirato una nutrita schiera di follower che hanno continuato a seguirla per anni. “Non ho neanche mai pubblicizzato la mia pagina; ha continuato a crescere mano a mano che postavo”, spiega Vanessa. “Internet è un luogo strano. Mi piacciono anche le gif con gli animali”. Anche a noi, Vanessa.

L’aumento di popolarità sui social ha spinto Vanessa a riflettere di più sul proprio marchio e su come comunicarlo ai suoi follower. “Quando si tratta del mio marchio divento esigente, perciò ho creato un design che mi permette di giocare con molte combinazioni di colori. Il brillante logo obliquo e il testo rispecchiano alla perfezione i portfolio presenti sia sul sito di Vanessa che online, catturando la vivacità vibrante dei suoi lavori. Visto il riscontro positivo ottenuto dai suoi Biglietti da visita, Vanessa li distribuisce con orgoglio.”Ricevo un sacco di complimenti da persone di altri settori e potenziali clienti”. Ma, cosa forse più importante di tutte: “Mia nonna mi ha anche chiesto se poteva averne uno per sé!”

Crea il tuo marchio personale con i Biglietti da visita Luxe

Marc Provins

Marc Provins è un artista visivo e un fotografo che attualmente lavora nel Regno Unito, alla Liverpool John Moores University di Liverpool. I lavori di fotografia di Marc, splendidi ed essenziali, fondono tra loro elementi di design grafico, svelando un ottimo senso della luce e della teoria del colore. Per anni Marc ha tenuto un corso di fotografia al Trafford College di Manchester, attività che gli ha permesso di immergersi nel mondo artistico e fotografico proseguendo parallelamente la propria ricerca creativa e i suoi progetti personali.

  • Marc Provins photography
  • Marc Provins flower photograph
  • Marc Provins photograph

Oggi, l’artista cerca di coniugare l’amore per il mondo naturale con l’interesse per il design. Il risultato è un insieme di opere straordinarie realizzate in un piccolo studio domestico improvvisato. Marc utilizza la luce naturale e degli esemplari raccolti nel suo giardino per creare immagini che appaiono familiari ed estranee al tempo stesso. È un lavoro molto personale, dal momento che ho nutrito io stesso queste piante e realizzato studi fotografici mentre crescevano e cambiavano, scegliendo il momento migliore per immortalarle”. Prende un campione di colore presente nell’immagine e lo abbina a quest’ultima come elemento grafico, conferendole un tocco moderno.

Il lavoro di Marc l’ha portato a partecipare ad un festival della fotografia in Francia, perciò creare dei Biglietti da visita era un must. Ha stampato alcune delle sue immagini preferite su Biglietti da visita quadrati che si adattavano perfettamente alle proporzioni dei suoi lavori, e così ha potuto distribuire alle gallerie non solo i propri dettagli di contatto, ma anche il proprio portfolio. Marc ha usato una finitura opaca per mantenere una certa semplicità visuale che valorizza le sue immagini. “I miei Biglietti da visita hanno suscitato reazioni entusiaste”, racconta Marc. “La gente mi dice che è come ricevere un’opera d’arte in miniatura e che viene voglia di collezionare tutto il set!”

Distribuisci opere d’arte in miniatura sui Biglietti da visita quadrati

Siamo felicissimi di aver scovato questi fotografi. Usa l’hashtag #bigliettiMOO su Instagram e Twitter e condividi i tuoi design!

0

I commenti sono chiusi.

MOO branding: Se solo questi brand immaginari fossero veri

Lasciati ispirare da alcuni degli esercizi di branding preferiti del team creativo di MOO.

August 23, 2021

5 loghi ispirati alla Bauhaus e al grande design

Abbiamo chiesto al nostro grafico di ricreare il logo di MOO in 5 iconici stili Bauhaus.

August 12, 2021

Brilla con i nostri Biglietti da visita Stampa a caldo oro

Lasciati ispirare dai 4 modelli di design con Stampa a caldo oro preferiti dalla nostra community.

July 26, 2021