September 18, 2019

Il galateo dei Biglietti da Visita nel mondo

Con un Biglietto da Visita poco curato rischi una brutta figura all’estero. Leggi i nostri consigli sul galateo dei Biglietti da Visita e vai sul sicuro.

Siamo certi che tu abbia già creato Biglietti da Visita che non hanno bisogno di ulteriori presentazioni, ma hai pensato anche fuori dai nostri confini? Sicuramente vorrai evitare di commettere un passo falso che possa precluderti in partenza alcune possibilità di lavoro. Seguici in un giro del mondo e scopri tutti i nostri consigli sul galateo dei Biglietti da Visita.

Il galateo dei Biglietti da Visita in Asia

Il rispetto e la gerarchia giocano un ruolo cruciale in Asia, molto più che in West. Preparati a un giudizio spietato secondo il galateo dei Biglietti da Visita, che inizia dal modo in cui porti il tuo Biglietto da Visita e passa per come lo conservi. Ricordati sempre che i Biglietti da Visita non sono mai abbastanza, perché di solito ne devi dare uno a ogni persona in ufficio (o, in Giappone, a quasi tutte le persone che incontri). Non farti trovare senza una Custodia per Biglietti da Visita, perché nessun altro contenitore alternativo sarà ben visto.

Il galateo dei Biglietti da Visita in Cina

Il galateo del lavoro cinese si basa essenzialmente sugli sforzi che devi fare per comprendere e adattarti alla cultura locale. Per esempio, porgere un biglietto in inglese a un collega o superiore cinese potrebbe incrinare i vostri rapporti di lavoro. 

Quando traduci o fai tradurre in cinese, assicurati che il testo sia scritto correttamente. Il cinese semplificato è usato nella Cina continentale e a Singapore, mentre il cinese tradizionale a Hong Kong, Taiwan e Macao: presentare una versione tradotta con i caratteri errati è considerato un segno di irrispettoso.

Le informazioni fornite devono includere il tuo nome, il tuo titolo di lavoro e il tuo contatto. Puoi aggiungere anche qualche piccola informazione: se la tua azienda è la più grande in Italia oppure detiene qualche primato, fanne cenno, perché in Asia è considerato importante.

Per i Biglietti da Visita destinati alla Cina, usa un tocco di colore, meglio ancora se rosso, perché considerato di buon auspicio. MOO ti permette anche di inserire dettagli eleganti nell’opzione Biglietti da Visita Luxe, così puoi aggiungere un po’ di vivacità senza cambiare troppo il design.

People exchanging business cards

Il galateo dei Biglietti da Visita in Giappone

Sebbene la traduzione del Biglietto da Visita non sia fondamentale in Giappone come lo è in Cina, in tutto il paese c’è un’attenzione praticamente cerimoniale al galateo giapponese dei Biglietti da Visita. Assicurati di fornire un biglietto che tutti i tuoi colleghi possano leggere: meglio optare per un lato stampato in giapponese/inglese e uno in italiano. 

Quando porgi e ricevi il biglietto, devi farlo con due mani. Non è così insolito lasciare le mani tese verso l’altra persona anche dopo aver consegnato il biglietto. Lo scambio deve essere accompagnato da un inchino e da una presentazione a voce del tuo ruolo lavorativo. Inoltre, rileggi ad alta voce il nome scritto sul biglietto ricevuto, per rassicurare l’altra persona di non volerla dimenticare.

Il Biglietto da Visita ricevuto deve essere tenuto in bella vista, sopra la tua custodia, rivolto verso chi te lo ha appena consegnato o, nel caso siano tanti, appoggiati sulla scrivania seguendo l’ordine dei tuoi colleghi in ufficio, per aiutarti a ricordare i loro nomi.

Le buone maniere contano

Non importa se sei al 100esimo biglietto consegnato nello stesso giorno, devi mostrare lo stesso rispetto usato per il primo. Non pensare che sia solo uno tra tanti. Per esempio, tenere in bella vista un blocchetto intero o passarli come se fossero carte da gioco, magari più di uno insieme, può essere visto come un gesto molto scortese.

A tal proposito, il primo biglietto deve essere consegnato al collega più anziano e poi via di seguito, rispettando la gerarchia. I Biglietti da Visita possono essere scambiati quando ci si incontra: bisogna farlo in piedi e usare sempre le due mani, tenendo il lato tradotto verso l’alto. 

Il Biglietto da Visita rappresenta un’opportunità di affari, quindi quando ne ricevi uno prenditi un po’ di tempo per leggere e apprezzare il contenuto. Non metterlo via subito: inseriscilo con cura in una custodia oppure tienilo in bella vista sulla scrivania.

I Biglietti da Visita in India


Paese che vai, usanze che trovi: il galateo dei Biglietti da Visita cambia anche in India. Puoi portare con te un Biglietto da Visita in inglese, visto che la lingua viene parlata comunemente ed è adatta al mondo del lavoro, ma ricordati di consegnarlo sempre tenendolo nella mano destra. In più, aggiungi qualche informazione sui tuoi studi, perché il livello di istruzione è importante in India.

People holding 3 business cards

Il galateo dei Biglietti da Visita in Medioriente

Il galateo professionale negli EAU e in Medioriente è a metà tra Europa e Asia. Nello scambio conta meno il cerimoniale, ma è indicato avere un lato tradotto in arabo e uno in inglese o italiano. Come in Giappone, i Biglietti da Visita si scambiano comunemente tra colleghi, partner d’affari e persone incontrate durante il viaggio. Anche in questo caso, vanno consegnati sempre con la mano destra.

Non farti sorprendere dall’atmosfera rilassata durante le riunioni di lavoro, perché nel Medioriente viene vista come un’opportunità per stringere nuove amicizie personali, oltre che legami lavorativi.

MOO business card being handed

Il galateo dei Biglietti da Visita in Europa

Scambiare Biglietti da Visita in Europa non è molto diverso rispetto al resto dell’Occidente, come ad esempio Stati Uniti e Canada. Mentre noi italiani tendiamo a inserire anche informazioni sui titoli di studio, negli altri paesi europei emergono piccole differenze.

  • Diversamente da EAU e Asia, in Germania i Biglietti da Visita sono usati per veicolare informazioni preziose: le tue. Ecco perché non dovresti consegnarli a tutte le persone che incontri, ma solo a chi deve mettersi in contatto con te.
  • In Francia è preferibile utilizzare un Biglietto da Visita con un lato in italiano e uno in francese. Inoltre, il cognome dovrebbe essere in grassetto. 
  • In Gran Bretagna non ci sono tradizioni vere e proprie per i Biglietti da Visita. Lo scambio avviene sempre in modo molto disinvolto, senza grandi formalità, prima, durante o dopo l’incontro. Come forma di cortesia, meglio chiedere prima il biglietto dell’altra persona e solo dopo procedere porgendo il proprio.

Vuoi spiccare il volo all’estero? Fai scorta di Biglietti da Visita con MOO.

0

I commenti sono chiusi.

4 consigli chiave sulla coerenza del branding

Scopri di più sull’importanza di avere un brand chiaro e coerente e su come renderlo più efficace.

August 26, 2021

Come impostare i file con stampa a caldo

Scopri tutto quello che c’è da sapere sulle stampe a caldo e ottenere una brillantezza istantanea.

August 5, 2021

9 consigli per rinnovare il tuo brand con successo

Rinnova il tuo brand con i nostri consigli professionali.

August 2, 2021