March 18, 2020

Come creare una business experience

Per avere successo, oggi è importante creare una “business experience” positiva per i clienti. Non sai cosa sia? Niente paura, te lo spieghiamo noi di MOO.

Il mondo degli affari è cambiato e non si tratta più solo di aprire un negozio o di lanciare un e-commerce. Di questi tempi, per avere davvero successo serve creare una business experience. Non sai cosa sia? Nessun problema, ti spieghiamo noi di MOO come fare per migliorare il tuo brand agli occhi dei clienti e creare un’esperienza positiva.

Come creare una business experience omnichannel 

La parola “omnichannel” potrebbe sembrarti oscura e metterti un po’ in soggezione, ma è più semplice di quanto possa sembrare. Detto in poche parole, significa che il tuo brand è rappresentato su più canali di vario tipo. Per esempio, potresti avere un negozio ben progettato, con una vetrina elegante, ma se ti fermi solo alla customer experience che finisce nel momento in cui i clienti escono, rischi di perdere qualcosa. 

Una strategia omnichannel consiste nell’avere un negozio e anche un e-commerce, per assicurare che i tuoi clienti riescano a raggiungerti in ogni modo. Ciò può avvenire tramite i social media, via email marketing oppure attraverso un mix ibrido, come i servizi “prendi e vai”. Essenzialmente, significa che hai tutto quello che serve per raggiungere i clienti in qualsiasi modo. Quindi, anche se l’ordine è andato a buon fine, torneranno da te attraverso social media, email e altri canali.

Third Man record store

Creare una customer experience positiva in negozio

Se hai una location fisica, fai in modo che non sia solo uno spazio da riempire: fai emergere il carattere del tuo brand. Se vendi prodotti di bellezza, assicurati che il negozio sia sempre profumato con la stessa fragranza dei tuoi prodotti, mentre se vendi cioccolato, lascia degli assaggi in bella vista. Persino se offri qualcosa di più pratico, come un servizio di duplicazione di chiavi, fai in modo che lo spazio sia luminoso e accogliente, per evitare che i clienti (che potrebbero non conoscere bene come si svolge il tuo lavoro) si facciano intimidire. Infatti, proprio questo tipo di servizio è quello che più potrebbe beneficiare di una strategia omnichannel. Normalmente i clienti si informano su Google riguardo al prezzo, ecco perché dovresti realizzare un sito che contenga tutte le risposte e li inviti a venire a trovarti in ufficio!

Assicurati che il tuo staff sia sempre aggiornato sui prodotti e servizi offerti, grazie a un training costante: nessun cliente vuole trovarsi di fronte un commesso che abbia continuamente bisogno di chiedere aiuto al suo responsabile. Il trend in ascesa delle vendite flash rappresenta il modo perfetto per coinvolgere altri canali. Può essere il compleanno del tuo brand, l’arrivo dell’estate oppure altre festività: annuncia la vendita speciale sui tuoi canali social e distribuisci qualche Flyer con una grafica accattivante per invitare i clienti a farti visita.

Un altro modo per rafforzare il rapporto di fedeltà, offrire un ottimo customer service e farsi notare consiste nel creare eventi speciali per i clienti che già si affidano a te. In più, gli eventi esclusivi sono perfetti per il mondo di Instagram.

Come dice il detto, è la prima impressione che conta: devi riuscire ad attirare l’attenzione dei clienti in un modo diverso da tutti gli altri, e non solo per il primo acquisto. Lo scopo è quello di creare un rapporto di fedeltà (aggiungi una Carta Fedeltà e avrai fatto jackpot).

Creare una customer experience positiva online

Creare una customer experience online potrebbe sembrarti più complesso, dato che non hai l’opportunità di vedere i clienti faccia a faccia, ma ci sono diversi modi per assicurarti che il tuo sito web sia davvero un’estensione del tuo negozio. In alternativa, nel caso la tua presenza sia solo online, è una buona ragione per migliorare la tua proposta digitale. Ecco alcuni consigli per una customer experience positiva.

  • Opta per un design moderno, essenziale e semplice: ti consigliamo di guardarti in giro e osservare come i tuoi competitor gestiscono la UX sui loro siti. Un’attività di successo non deve essere necessariamente troppo originale: i clienti hanno delle aspettative su come funziona lo shopping online e allontanarsi dalla norma potrebbe essere rischioso.

  • Fatti raggiungere facilmente: nei negozi, al cliente basta semplicemente avvicinarsi a una persona dello staff. Prova a “copiare” questa normale situazione di approccio grazie a live chat, numeri verdi oppure grazie a un social media manager sempre disponibile via Facebook, Twitter oppure email in tempi rapidi. A proposito, non farti sfuggire i social media, sono obbligatori per una strategia omnichannel di successo.

  • Usa immagini di qualità: lo shopping online sostituisce il lusso e il piacere di guardare i prodotti dal vivo con la possibilità di acquistare in qualsiasi momento. Approfittane grazie a immagini di qualità, scelte con attenzione, che mostrino il prodotto sotto ogni aspetto. Includi sempre la lista di ingredienti, tessuti, istruzioni e tutto ciò che aiuti il cliente nel momento della scelta e dell’uso. Assicurati che le immagini abbiano uno sfondo uniforme: solitamente il bianco va sempre bene. Evita di aggiungere alle foto decorazioni a tema festivo, per Natale o le altre feste, perché rischi di vederle rispuntare fuori stagione nel tuo e-shop.

Consegne perfette: il vero ponte tra te e i clienti, oltre che la chiave della business experience, è proprio il modo in cui consegni i prodotti. Non si tratta solo dell’articolo, ma del modo in cui viene impacchettato. Puoi aggiungere più carattere agli Adesivi personalizzati e alle buste con un “grazie” scritto a mano. Anche un Biglietto da Visita Standard incluso nel pacchetto può contribuire a farti ricordare. Se vuoi provare qualcosa di divertente, inserisci delle caramelle o dei campioni dei tuoi nuovi prodotti, così il cliente si ricorderà di te e tornerà ad acquistare.

Crea una business experience positiva e raggiungi i tuoi clienti grazie a MOO.

0

I commenti sono chiusi

14 idee di marketing a basso costo per piccole imprese

Quando un’azienda è piccola, far conoscere il proprio nome può diventare insidioso, soprattutto...
June 10, 2020

Soluzioni salvaspazio per il tuo ufficio in casa

Vuoi creare un ufficio in casa ma ti manca lo spazio? Con questi pratici consigli potrai far stare...
June 4, 2020

Come lavorare da casa in modo efficiente

Se lavori da casa da lungo tempo o sei nuovo a questa tipologia di lavoro, scopri i segreti per...
June 1, 2020