August 15, 2018

Come creare un nome commerciale

Che origine hanno i nomi migliori? A volte nascono da lampi di genio, altre volte da una tradizionale riflessione strategica. Ecco come trovare il tuo.

Scegli i temi

Ogni parola porta con sé una serie di denotazioni che, pur variando da persona a persona, di solito hanno degli elementi in comune. Ad esempio, il termine “animale domestico” evoca concetti positivi quali “amore”, “gioco” e “casa”. Quindi, dopo aver deciso un nome, rifletti sui concetti connessi a tale parola o frase.

Il tuo brand denota novità o tradizione, modernità o sicurezza? Compila una breve lista di valori che ti stanno a cuore e vedi se sei sulla strada giusta confrontandoli con i nomi potenziali da te scelti.

Occhio alla rima

Oltre ad avere determinate denotazioni in base al significato, le parole possono suggerire altre parole con cui fanno rima. Ad esempio, se la tua attività offre servizi rapidi e semplici, ti conviene pensarci due volte prima scegliere un nome che contenga il termine “talento”, poiché fa rima con “lento” e “rilento”.

Pensa in piccolo

Se leggi il nostro articolo su 7 grandi nomi commerciali, noterai che sono tutti brevi e grintosi, sia per quanto riguarda la lunghezza della parola sia il tempo che ci vuole a pronunciarla.

Ci sono due motivi principali per cui è una buona idea scegliere un nome breve e incisivo: primo, è facile da ricordare, e secondo, non occupa troppo spazio, il che facilita il lavoro grafico e l’uso di diversi formati.

Scegli un nome facile da pronunciare

L’uso di grafie alternative è un modo molto gettonato per creare nomi commerciali originali e memorabili (pensa a Tumblr e Reddit). Ma prima di dare sfogo alla tua creatività alterando la grafia di termini o frasi di uso corrente, assicurati che siano facili da pronunciare per chi li vede per la prima volta.

Altrimenti, rischi di creare un ostacolo per chi vorrebbe consigliare la tua attività a un amico, parlarne in una presentazione o perfino ricordarne il nome.

Scegli un nome che ami

Tu e il tuo team dovrete conviverci quotidianamente, quindi dedica un po’ di tempo ad analizzare la tua reazione emotiva e istintiva al nome prescelto. Ti trasmette un senso di gioia, energia e dinamismo?

Un ultimo consiglio: controlla che il nome da te scelto sia bello una volta stampato. Dopo aver scelto il vincitore, perché non collaudarlo su dei Biglietti da visita?

0

I commenti sono chiusi.

4 consigli chiave sulla coerenza del branding

Scopri di più sull’importanza di avere un brand chiaro e coerente e su come renderlo più efficace.

August 26, 2021

Come impostare i file con stampa a caldo

Scopri tutto quello che c’è da sapere sulle stampe a caldo e ottenere una brillantezza istantanea.

August 5, 2021

9 consigli per rinnovare il tuo brand con successo

Rinnova il tuo brand con i nostri consigli professionali.

August 2, 2021