January 5, 2022

Tutta questione di stile: 4 Biglietti da Visita Luxe

Il lusso è un modo di vivere. Si tratta di qualità, eleganza e un po’ di audacia, ed è così che abbiamo sviluppato i nostri Biglietti da Visita Luxe da 600gr/m2 con cuciture colorate. 

Scopri come questi brand li hanno sfruttati al meglio e lasciati ispirare da quattro creativi che hanno fatto brillare il proprio business con biglietti da visita extra spessi e davvero memorabili.

Melanie Martin: nel blu dipinto di blu

Con sede in Germania, Melanie Martin è un art director multidisciplinare freelance e graphic designer specializzata in editoria, corporate design e stampa. Si descrive come un’appassionata di tipografia e ricercatrice visiva, un aspetto che traspare dai suoi biglietti da visita.

Melanie ha scelto Luxe per la sua qualità multisensoriale. “Le cuciture colorate e la carta extra spessa mi hanno affascinato. Il biglietto da visita Luxe non solo lascia un’ottima sensazione al tatto, ma è anche un vero colpo d’occhio.” Per i suoi biglietti, ha abbinato una cucitura blu al suo design, scegliendo una scritta blu da un lato e uno sfondo blu dall’altro.

Pile Luxe business cards with a blue edge by Melanie Martin

Come designer e art director, Melanie conosce bene l’impatto di uno spazio vuoto utilizzato sapientemente. “Dato che il mio logo è composto da una scritta, ho voluto mettere i miei dettagli su un lato in forma ridotta e rivolgermi direttamente al destinatario del biglietto da visita dall’altro lato”.

Pile of Luxe business cards with a blue edge with text saying Contact Me by Melanie Martin

Melanie ha creato tre varianti per il retro, stampandole in un unico lotto grazie a Printfinity. Un semplice saluto o promemoria, come “Oh, ciao”, “Piacere di conoscerti” o “Contattami”, scritto a grandi lettere utilizzando un carattere geometrico semplice ma audace, invita il destinatario a mettersi in contatto. La sua parte preferita? “Mi piace la cucitura a colori e lo spessore, perché l’immagine complessiva è semplicemente straordinaria e memorabile.”

Luxe business cards with a blue edge by Melanie Martin

Ten Partridge Road: volare alto

Sue Krevlin è una designer e creatrice di gioielli con sede a Westchester, New York. Graphic designer di professione, si è trasferita nel mondo della gioielleria alla ricerca di un mestiere che richiedesse un lavoro più tattile, assecondando la sua passione. Con Ten Partridge Road, realizza quello che chiama “design grafico indossabile”, utilizzando pietre preziose e semipreziose per creare il perfetto equilibrio tra colore, forma, spazio e dimensione.

Per i suoi biglietti da visita, Sue ha voluto trasmettere la storia dietro il suo marchio. “Il nome del mio studio deriva dal luogo in cui sono cresciuta, 10 Partridge Road. È dove la mia creatività si è sviluppata e dove mi è stato dato spazio per giocare con la creazione di cose nuove. Mi è piaciuta l’idea di usare l’illustrazione di una pernice, sia per rappresentare quella casa, sia perché mia madre adora gli uccelli”.

Jewelry and piles of Luxe business cards with a yellow edge and a bird illustration by Ten Partridge Road

Con un disegno giallo che trasmette allegria, Sue ha abbinato il suo design alla cucitura dei biglietti da visita Luxe. Ha usato il font Winslow Book di Kimmy Design per i suoi dettagli minimali. “[Ha] la perfetta “g” minuscola, con un piccolo pennacchio che pensavo fosse simile a quello di un uccello, e anche se le pernici generalmente non hanno piume sulla testa, ho adottato quel dettaglio.

Pile of Luxe business cards with a yellow edge and a bird illustration by Ten Partridge Road

Il risultato è un design memorabile, che fa un grande uso dello spazio per far risaltare il brand. “Sapevo di voler provare Luxe per la mia attività perché mi piaceva molto il peso e la consistenza della carta e perché adoravo l’idea di poter aggiungere colore ai bordi. […] La cosa che preferisco dei miei biglietti è che lo stile inconfondibile che allo stesso tempo non è troppo “prezioso”. È il materiale che li rende davvero memorabili.”

Boushi Boots: sostenibilità minimal

Sinead, australiana con sede a Tokyo, è la fondatrice del brand di cappelli fatti a mano Boushi Boots. I suoi cappelli colorati, in 100% cotone, sono disegnati e stampati in Giappone, reversibili e realizzati su ordinazione. In altre parole, non hanno alcun difetto.

Sinead sapeva quanto sarebbero stati importanti dei buoni biglietti da visita per far crescere la propria attività in Giappone. “I biglietti da visita sono importantissimi in Giappone, perché lo scambio tra le due parti è quasi un rituale. Volevo un biglietto da visita che fosse ben pensato, morbido al tatto e pieno di stile”. Con un focus sulla sostenibilità, Sinead era alla ricerca di un fornitore in linea con i valori del suo brand, ed è così che ha scoperto come Mohawk e MOO hanno sviluppato Luxe nel rispetto dell’ambiente, dalla creazione alla produzione.

Pile of premium thick business cards with a pink edge by Boushi Boots

Quando si tratta di design, Sinead lascia che la carta premium parli da sé, grazie ad un design minimalista ma audace, abbinando la cucitura del colore al logo rosa di Boushi Boots. “Volevo un biglietto da visita semplice ma artistico che riflettesse il mio amore per il colore e il design e ho lasciato che il biglietto facesse proprio questo attraverso il colore rosa brillante delle cuciture. Il resto del design è stato mantenuto davvero spoglio con solo il logo e le informazioni necessarie da stampare su entrambi i lati.

Thick business cards with a pink edge by Boushi Boots

La sua parte preferita? “Avere questi biglietti tra le mani. La texture naturale e il doppio spessore mi parlano di qualità, anche senza guardarli. E poi quando li guardi, resti deliziato dalla cucitura colorata. Fanno sorridere chiunque ne abbia uno.”

Commoner design co: fuori dal coro

Con sede ad Atlanta, l’interior designer Emma Flynn attinge alla sua esperienza in architettura, ristorazione e design commerciale per creare spazi belli e funzionali. Con il suo studio Commoner design co. colma il divario tra il design di lusso e l’arredamento d’interni, combinando un’esperienza premium con un servizio cordiale e amichevole.

Per i biglietti da visita del brand, ha utilizzato la carta Luxe con un formato quadrato audace per raddoppiare il suo impatto. “Ho deciso per i biglietti da visita Luxe perché offrivano una sensazione più consistente, un formato quadrato unico e qualcosa di più del tipico biglietto da visita fragile che spesso viene buttato via o perso in un mare di monotonia.”

Mosaic of square Luxe business cards in green, light blue, light grey and terracotta by Commoner design co

Emma ha lavorato con Vania Lin per disegnare il suo brand ufficiale. “Quando abbiamo deciso e progettato il brand, abbiamo scelto un formato quadrato come elemento costitutivo fondamentale. Usandolo come simbolo di accessibilità, apertura e stabilità che deriva dal mettere radici. Tutto ciò che racchiude il brand.”

Square Luxe business cards in green, light blue, light grey and terracotta by Commoner design co

Usando Printfinity per mostrare la tavolozza di colori del suo brand sui biglietti da visita, ha scelto il colore della cucitura bianca per un look elegante. Il risultato è un design unico che trasmette la sua brand identity in modo potente. “Mi piace che si distinguano! Tutti sono sorpresi dalla forma e dal peso importante dei biglietti. È qualcosa che non tutti sono abituati a vedere. Amo rompere gli schemi di ciò che viene percepito come la norma: perché non lasciare che questo si traduca anche nei miei biglietti da visita?”

Racconta la tua storia e lascia il segno con i Biglietti da Visita Luxe.

0

I commenti sono chiusi.

Dì “sì, lo voglio” a questi inviti di matrimonio

Lasciati ispirare da questi inviti di matrimonio.

April 4, 2022

Luxe: un’ispirazione regale

Tutto è iniziato con un invito: abbiamo chiesto al nostro CEO Richard Moross di raccontare il resto.

March 30, 2022

The MOO Goldmine: le ispirazioni di marzo

Scopri alcune delle nostre scoperte di marzo per celebrare la Giornata internazionale della donna.

March 28, 2022