Termini e condizioni aziendali MOO
 

TERMINI E CONDIZIONI DI VENDITA
Aggiornamento: 16 ottobre 2019

INTERPRETAZIONE

Definizioni. In queste Condizioni, si applicano le seguenti definizioni:

Account Manager: un dipendente dell’Azienda che costituisce il contatto principale per il Cliente. 

Giorno lavorativo: giorno (diverso da sabato, domenica o giorni festivi) in cui le banche sono aperte.

Azienda: Moo Print Limited, iscritta al registro delle imprese in Inghilterra e Galles con numero 05121723 e con sede legale a 20 Farringdon Road, Londra, EC1M 3AF, Regno Unito.

Condizioni: i termini e le condizioni espressi in questo documento e successive modifiche e integrazioni ai sensi della clausola 18.9.Contratto: il contratto tra l’Azienda e il Cliente per la compravendita dei Prodotti conformemente a queste Condizioni. 

Cliente: la persona o l’azienda che acquista i Prodotti dall’Azienda.

 

Titolare del trattamento: ha il significato indicato nell’articolo 4(1) del Regolamento generale sulla protezione dei dati (UE) 2016/679 (“GDPR”) (e successive modifiche).

Spese di consegna: le spese di consegna addebitate dall’Azienda per consegnare i Prodotti. 

Data di consegna: la data stimata per la consegna di un Ordine ai sensi della clausola 4.5.

Consegna: completamento della consegna di un Ordine conformemente a queste Condizioni. 

Designs: all designs including text, fonts, information, images and logos provided by the Customer to the Company.

Design: tutti i design compresi testi, font, informazioni, immagini e loghi forniti dal Cliente all’Azienda.  

Cause di forza maggiore: il termine è da intendersi nel significato espresso nella clausola 17.

Diritti di proprietà intellettuale: brevetti, modelli di utilità, diritti di invenzione, copyright e diritti annessi, marchi commerciali e marchi di servizio, ragioni sociali e nomi di dominio, diritti di presentazione e veste commerciale, diritti di avviamento o di far causa per abuso di denominazione o concorrenza sleale, diritti sul design, diritti di database, diritto di utilizzare e di tutelare la riservatezza delle informazioni riservate (compreso il know-how e i segreti commerciali), e tutti gli altri diritti di proprietà intellettuale, in ogni caso registrati o meno, ivi incluse tutte le applicazioni e il diritto di richiedere e vedersi riconoscere rinnovi o proroghe, nonché il diritto di rivendicare il diritto di priorità derivante da tali diritti e tutti i diritti simili o equivalenti o forme di tutela che sussistono o sussisteranno ora o in futuro in ogni parte del mondo.

Portale online: la piattaforma online per le vendite B2B dell’Azienda, accessibile con le informazioni uniche di login del Cliente.

Numero d’ordine: il numero di riferimento associato a un Ordine dall’Azienda ai sensi della clausola 4.

Ordine: l’ordine di uno o più Prodotti effettuato attraverso il Portale online. 

Dati personali: ha il significato indicato nell’articolo 4(1) del GDPR e si riferisce solo ai dati personali, o a qualunque parte di tali dati personali, trattati ai sensi delle presenti Condizioni.

Prezzi dei prodotti: i prezzi dei Prodotti come indicato nella Tabella 1 (periodicamente soggetta a modifiche).

Prodotti: i prodotti (o qualunque parte di essi) contenuti nell’Ordine.

Imposta sulle vendite: imposta applicabile ai sensi della normativa vigente, IVA o ogni altra imposta sostitutiva o aggiuntiva.

Tassa amministrativa: ogni tassa amministrativa su cui l’Azienda e il Cliente si concordano per iscritto di volta in volta, comprese, a titolo esemplificativo, le tasse su design specifici o le tasse per la ricreazione di una carta. 

Specifiche: ogni specifica dei Prodotti, compreso ogni Design, su cui l’Azienda e il Cliente concordano per iscritto. 

Iscrizione: un’iscrizione di 12 mesi per l’utilizzo del Portale online per l’acquisto dei Prodotti. 

Tassa di iscrizione: l’importo che il Cliente è tenuto a versare per l’Iscrizione, i cui dettagli sono espressi nella Tabella 1.

Redazione. In queste Condizioni, si applicano le seguenti regole:

Una persona comprende una persona fisica, un organo societario o una società non personificata (avente o meno una personalità giuridica distinta).

Ogni riferimento a una parte comprende i suoi fiduciari, successori e cessionari autorizzati.

Ogni riferimento a uno statuto o a un provvedimento di legge è un riferimento a tale statuto o provvedimento e successive modifiche o emanazioni. Ogni riferimento a uno statuto o a un provvedimento di legge comprende ogni legislazione subordinata, modificata o nuovamente emanata, ai sensi di tale statuto o provvedimento di legge.

Qualsiasi frase introdotta dai termini “compreso”, “comprendente”, “in particolare” o qualsivoglia espressione simile deve essere interpretata come esplicativa e non deve limitare il significato delle parole che precedono tali termini.

Ogni riferimento alle comunicazioni scritte (ovvero ai termini “scritto”, “per iscritto” e simili) comprende fax e e-mail. 

BASI DEL CONTRATTO

Queste Condizioni si applicano al Contratto a esclusione di qualsiasi altro termine che il Cliente desideri imporre o includere, o che sia implicito nell’ambito delle pratiche doganali, degli usi commerciali o a seguito di trattative. 

L’Ordine costituisce un’offerta da parte del Cliente di acquistare i Prodotti conformemente a queste Condizioni. Il Cliente è responsabile della completezza e correttezza dei termini dell’Ordine e di qualsiasi Specifica applicabile inviata dal Cliente.

L’Ordine si riterrà accettato solo quando l’Azienda emetterà un Numero d’ordine o (in una fase precedente) un’accettazione scritta dell’Ordine, evento che sancisce l’entrata in vigore del Contratto.

Il Contratto costituisce l’accordo completo delle parti. Il Cliente riconosce di non aver fatto affidamento su alcuna affermazione, promessa, rappresentazione, assicurazione o garanzia prodotta o fornita da o per conto dell’Azienda che non sia espressa nel Contratto. 

Qualsiasi campione, disegno, materiale descrittivo o pubblicitario prodotto dall’Azienda e qualsiasi descrizione o illustrazione contenuta nel sito web o nei materiali commerciali dell’Azienda sono prodotti con il solo scopo di fornire un’idea approssimativa dei Prodotti che descrivono. Essi non sono da considerarsi parte del Contratto e non può essere attribuita loro alcuna efficacia contrattuale.

PRODOTTI

I Prodotti sono descritti sul sito web dell’Azienda secondo le modifiche apportate da qualsiasi Specifica applicabile. Le immagini dei Prodotti sul sito web dell’Azienda sono unicamente a scopo illustrativo. 

Nella misura in cui i Prodotti sono fabbricati conformemente alle Specifiche fornite dal Cliente, il Cliente è tenuto a risarcire l’Azienda per ogni responsabilità, costo, spesa, danno o perdita (compresa qualunque perdita, perdita di profitto, danno d’immagine, e tutti gli interessi, le penalità e gli oneri di consulenza legale e costi e spese professionali di altro tipo, a titolo diretto, indiretto o consequenziale) subiti o sostenuti dall’Azienda in relazione a qualsiasi rivendicazione effettuata nei confronti dell’Azienda per la violazione, reale o presunta, dei Diritti di proprietà intellettuale di terzi derivante da o connessa con l’utilizzo delle Specifiche da parte dell’Azienda. La presente clausola 3.2 resterà valida dopo la risoluzione del Contratto.

L’Azienda si riserva il diritto di modificare le specifiche dei Prodotti qualora richiesto da qualsiasi disposizione legislativa o regolamentare applicabile.
 

FORNITURA DEI PRODOTTI E ORDINI

Per tutta la durata di queste Condizioni, l’Azienda è tenuta a fornire e il Cliente è tenuto ad acquistare le quantità di Prodotti ordinate dal Cliente ai sensi della clausola 4.

Il Cliente trasmetterà il proprio ordine all’Azienda utilizzando il Portale online. Ogni Ordine indicherà il tipo e la quantità di Prodotto ordinato insieme a eventuali Specifiche. 

Ogni Ordine si riterrà un’offerta separata, da parte del Cliente, di acquistare Prodotti conformemente a queste Condizioni, offerta che l’Azienda sarà libera di accettare o rifiutare a sua assoluta discrezione.

Nessun Ordine si riterrà accettato dall’Azienda finché essa non emetterà un Numero d’ordine o (in una fase precedente) non invierà una notifica dell’accettazione dell’Ordine al Cliente. 

L’Azienda assegnerà a ogni Ordine accettato un Numero d’ordine e trasmetterà al Cliente una notifica con il Numero d’ordine insieme alla data prevista per la consegna dell’Ordine (“Data di consegna”). Ciascuna delle parti userà il Numero d’ordine applicabile in tutta la corrispondenza successiva relativa all’Ordine.

 

CONSEGNA 

L’Azienda consegnerà i Prodotti nel luogo indicato nell’Ordine (“Luogo di consegna”). 

Il Luogo di consegna può consistere in più di un luogo e l’Azienda può consegnare i Prodotti in un Ordine in più di un luogo. 

La Consegna dell’Ordine sarà completata al momento dell’arrivo dei Prodotti nel Luogo di consegna.

Le date indicate per la Consegna sono indicative e tengono conto dei livelli di servizio concordati con i partner e i fornitori dell’Azienda. L’ora della Consegna non è fondamentale. L’Azienda declina ogni responsabilità per eventuali ritardi nella Consegna dei Prodotti che siano causati da Cause di forza maggiore o dal fatto che il Cliente non abbia fornito all’Azienda le istruzioni necessarie alla consegna o qualsiasi altra istruzione relativa alla fornitura dei Prodotti.

In caso di mancata accettazione della consegna dei Prodotti da parte del Cliente, salvo i casi in cui la mancata accettazione o il ritardo siano causati da Cause di forza maggiore o dall’inosservanza da parte dell’Azienda dei propri obblighi nell’ambito di questo Contratto, la consegna dei Prodotti si riterrà completata alle 9:00 del mattino del quinto Giorno lavorativo dopo la Data di consegna.

Fatta salva la responsabilità del Cliente di pagare i Prodotti, se il Cliente non accetta la consegna dei Prodotti entro 10 Giorni lavorativi dal giorno in cui l’Azienda notifica il Cliente che i Prodotti sono pronti per la consegna, l’Azienda può rivendere o disporre diversamente di una parte o della totalità dei Prodotti.

L’Azienda può consegnare i Prodotti a rate. Qualunque ritardo nella consegna o qualunque difetto in una rata non danno al Cliente il diritto di cancellare le altre rate. 

QUALITÀ E IMBALLAGGIO

I Prodotti forniti dall’Azienda al Cliente conformemente a queste Condizioni dovranno:

essere conformi alla descrizione e alle Specifiche; 

essere di qualità soddisfacente (secondo il significato espresso dallo UK Sale of Goods Act 1979, la legge del Regno Unito sulla vendita dei beni di consumo del 1979); e

essere conformi a tutte le disposizioni legislative o regolamentari applicabili.

L’Azienda si assicurerà che i Prodotti siano imballati in modo appropriato e sicuro, tale da far sì che arrivino a destinazione in buone condizioni.

L’Azienda si impegna a osservare tutte le leggi, i decreti, gli ordini, le norme applicabili e qualsiasi altro strumento relativo all’imballaggio, il confezionamento, il contrassegno, l’immagazzinamento, il trattamento e la consegna dei Prodotti. 

Queste Condizioni si applicheranno a ogni sostituzione di Prodotti effettuata dall’Azienda.

DIRITTO DI PROPRIETÀ E RISCHIO

Il diritto di proprietà e il rischio sui Prodotti saranno trasferiti al Cliente al completamento della Consegna.

PREZZI DEI PRODOTTI E SPESE DI CONSEGNA 

Il Cliente pagherà all’Azienda il Prezzo dei prodotti, le Tasse amministrative, le Spese di consegna e, laddove applicabile, la Tassa di iscrizione, conformemente ai termini della clausola 9. 

L’Azienda si riserva il diritto di aumentare o diminuire il Prezzo dei prodotti, le Tasse amministrative e/o le Spese di consegna immediatamente, in qualunque momento e senza alcun preavviso. Tali modifiche saranno espresse nel sito web dell’Azienda. 

L’Azienda può, previa comunicazione al Cliente in qualunque momento prima della consegna, aumentare il prezzo dei Prodotti per riflettere qualsiasi aumento del costo dei Prodotti dovuto a:

un aumento dell’Imposta sulle vendite;

qualunque richiesta del Cliente di cambiare la/e data/e della consegna, le quantità o i tipi di Prodotti ordinati, o le Specifiche; o 

qualunque ritardo causato da istruzioni del Cliente o dal fatto che il Cliente non abbia fornito all’Azienda informazioni o istruzioni adeguate o precise.

I Prezzi dei prodotti sul Portale online sono al netto degli importi relativi all’Imposta sulle vendite. Il Cliente pagherà all’Azienda tali importi relativi all’Imposta sulle vendite come applicabili a una fornitura di Prodotti.

TERMINI DI PAGAMENTO

In conformità alle clausole 9.2, 9.3 e 9.4, in questa sede il Cliente autorizza l’Azienda a riscuotere immediatamente il Prezzo dei prodotti, le Tasse amministrative e le Spese di consegna dovuti all’Azienda per ciascun Ordine.  

Previa approvazione scritta dell’Azienda, e in seguito a un’adeguata verifica di solvibilità del Cliente, l’Azienda potrà, l’ultimo giorno lavorativo di ogni mese, inviare al Cliente una fattura contenente i dettagli degli Ordini effettuati durante quel mese civile e l’importo dei Prezzi dei prodotti e delle Spese di consegna da pagare. Il Cliente è tenuto a pagare le fatture per intero e in fondi disponibili entro 30 giorni dalla ricezione. Il pagamento sarà effettuato verso il conto corrente indicato per iscritto dall’Azienda.

Se il Cliente ha scelto un’Iscrizione, la Tassa di iscrizione sarà da pagare in anticipo. 

Ove l’Azienda abbia comunicato al Cliente che l’Iscrizione si rinnoverà automaticamente per un periodo successivo di 12 mesi, il pagamento dovrà essere effettuato entro [30] giorni all’inizio di ogni periodo di 12 mesi, a meno che il Cliente non richieda l’annullamento del rinnovo automatico, nel qual caso l’Azienda comunicherà in anticipo al Cliente che l’Iscrizione sta per scadere e il Cliente avrà l’opportunità di rinnovare l’Iscrizione. 

Se il Cliente non effettua ogni pagamento dovuto all’Azienda conformemente a queste Condizioni entro il termine per il pagamento, allora, in via non limitativa dei rimedi dell’Azienda, il Cliente pagherà gli interessi sull’importo non pagato entro i termini previsti con un tasso annuo del 4% più alto del tasso di base della Bank of England di volta in volta. Tali interessi aumenteranno di giorno in giorno dalla data stabilita per il pagamento fino al pagamento effettivo dell’importo dovuto, sia prima sia dopo l'ingiunzione di pagamento. Il Cliente pagherà gli interessi insieme all’importo dovuto. 

Se il Cliente contesta qualsiasi fattura o dichiarazione di denaro da pagare, il Cliente è tenuto a comunicarlo immediatamente per iscritto al proprio Account Manager. Le parti negozieranno in buona fede nel tentativo di risolvere prontamente la controversia. L’Azienda fornirà tutte le prove ragionevolmente necessarie a verificare la fattura o la richiesta di pagamento contestata. 

Tutti i pagamenti dovuti all’Azienda dal Cliente conformemente a queste Condizioni diventeranno immediatamente pagabili e da pagare:

nel momento della risoluzione di queste Condizioni per qualsiasi motivo; o

se il Cliente dovesse essere soggetto a qualsiasi degli eventi elencati nelle clausole da 10.1(ii)(d) a 10.1(ii)(k) comprese.

Questa clausola non pregiudica nessun altro diritto di richiesta di interesse ai sensi della legge o conformemente a queste Condizioni.

RISOLUZIONE E SOSPENSIONE

Fatto salvo qualunque altro diritto o rimedio disponibile, ciascuna delle parti può rescindere queste Condizioni:

comunicandolo all’altra parte per iscritto con un preavviso di 30 giorni; o

con effetto immediato, comunicandolo all’altra parte per iscritto nel caso in cui:

l’altra parte non paghi un importo dovuto conformemente a queste Condizioni entro il termine per il pagamento e rimanga inadempiente per almeno altri 14 giorni dopo aver ricevuto la richiesta scritta di effettuare tale pagamento; 

l’altra parte commetta una violazione sostanziale di qualsiasi termine di questo accordo, qualora la violazione sia irrimediabile o (nel caso in cui la violazione sia rimediabile) non rimedi a tale violazione entro un periodo di 30 giorni dopo aver ricevuto una richiesta scritta di farlo; 

l’altra parte violi ripetutamente qualunque termine di queste Condizioni in un modo che giustifica ragionevolmente l’opinione che la sua condotta contraddica la sua volontà o capacità di adempiere a tutti i termini di queste Condizioni;

l’altra parte sospenda, o minacci di sospendere, il pagamento dei propri debiti o sia incapace di pagare i propri debiti quando essi giungono a scadenza o ammetta la propria incapacità di pagare i propri debiti o sia ritenuta incapace di pagare i propri debiti come indicato nella sezione 123 della legge del Regno Unito sull'insolvenza (Insolvency Act 1986); 

l’altra parte inizi trattative con tutte o qualunque categoria di suoi creditori con l’intento di rinegoziare qualunque suo debito, o faccia una proposta per o accetti qualsiasi compromesso o accordo con i propri creditori con una finalità diversa da quella di un programma per la fusione solvibile di quell’altra parte con una o più aziende, o la ricostruzione solvibile di quell’altra parte; 

si presenti un’istanza, si dia una comunicazione, si approvi una risoluzione, o si effettui un ordine, per o in relazione allo scioglimento di quell’altra parte; 

si presenti ricorso in tribunale, o si effettui un ordine, per la nomina di un amministratore, o se si comunica la propria intenzione di nominare un amministratore o se si nomina un amministratore con poteri sull’altra parte; 

il titolare di una garanzia generica ammissibile sui beni dell’altra parte acquisisca il diritto di nominare o abbia nominato un curatore fallimentare; 

una persona acquisisca il diritto di nominare un curatore fallimentare con poteri sui beni dell’altra parte o un curatore fallimentare sia nominato con poteri sui beni dell’altra parte; 

un creditore o creditore ipotecario dell’altra parte metta sotto sequestro o prenda possesso di, oppure sia imposto, eseguito o richiesto un pignoramento, una confisca, o un altro processo simile per la totalità o una parte dei suoi beni e tale pignoramento o procedimento non sia revocato entro 14 giorni;

si verifichi qualsiasi evento, o si intraprenda un’azione legale, in riferimento all’altra parte in qualunque giurisdizione a cui essa sia sottoposta, che abbia un effetto simile o equivalente a qualsiasi evento menzionato nelle clausole da 10.1(d) a 10.1(j) comprese; o

l’alta parte cessi, o minacci di cessare, la totalità o una parte della propria attività.

In via non limitativa degli altri suoi diritti o rimedi, l’Azienda si riserva il diritto di sospendere la fornitura dei Prodotti conformemente a queste Condizioni se il Cliente diventa soggetto a qualsiasi evento tra quelli indicati nelle clausole da 10.1(d) a 10.1(k), o se l’Azienda ritiene ragionevolmente che il Cliente stia per diventare soggetto a uno qualsiasi di essi, o se il Cliente non paga qualsiasi importo dovuto ai sensi di questo Contratto entro il termine per il pagamento.

Al momento della risoluzione del Contratto per qualsiasi ragione il Cliente è tenuto a pagare immediatamente all’Azienda tutte le fatture e gli interessi dovuti all’Azienda.

Qualora il Cliente rescinda queste Condizioni conformemente alla clausola 10.1(i) prima della Consegna, l’Azienda non si riterrà in obbligo di offrire un rimborso o di completare l’Ordine (anche se l’Azienda potrebbe decidere di farlo a suo insindacabile giudizio). 

Qualora l’Azienda rescinda queste Condizioni conformemente alla clausola 10.1(i) prima della Consegna, l’Azienda acconsente a completare l’Ordine, ammesso che abbia ricevuto tutti i pagamenti dovuti dal Cliente per quell’Ordine.

Qualora il Cliente abbia effettuato un’Iscrizione e il Contratto fosse annullato conformemente alla clausola 10, l’Azienda rimborserà al Cliente la Tassa di iscrizione ripartita proporzionalmente dalla data di recesso alla data in cui l’Iscrizione sarebbe stata rinnovata. 

Il recesso dal Contratto, qualunque sia la causa, non inciderà su nessuno dei diritti, rimedi, obblighi e responsabilità delle parti, maturati da esse alla data del recesso.

Le clausole che, esplicitamente o a livello implicito, restano valide dopo la risoluzione del Contratto rimarranno pienamente valide ed efficaci.

DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE

Nulla in queste Condizioni inciderà sulla proprietà dei Diritti di proprietà intellettuale di ciascuna delle parti. Salvo qualora dichiarato espressamente in queste Condizioni, nessun diritto, diritto di proprietà o interesse su qualsiasi Diritto di proprietà intellettuale sarà garantito all’altra parte.

Nel rispetto di queste Condizioni e conformemente alle stesse, in questa sede il Cliente garantisce all’Azienda una licenza non esclusiva per i Design nella misura strettamente necessaria all’attuazione degli obblighi dell’Azienda conformemente a queste Condizioni.

ACCETTAZIONE E PRODOTTI DIFETTOSI

Il Cliente potrà rifiutare qualsiasi Prodotto non conforme alla clausola 6.1, ammesso che:  

il rifiuto sia comunicato all’Azienda:

in caso di difetti rilevabili con una normale ispezione visiva, entro due Giorni lavorativi dalla Data di consegna; 

in caso di difetti latenti, entro un intervallo di tempo ragionevole da quando il difetto si manifesta; e

non si verifichi nessuno degli eventi elencati nella clausola 12.3.

Se il Cliente non comunica il rifiuto conformemente alla clausola 12.1, i Prodotti in questione si riterranno accettati. 

L’Azienda non si riterrà responsabile per la non conformità dei Prodotti alla garanzia indicata nella clausola 6.1 in ciascuno dei seguenti eventi:

il Cliente fa un uso ulteriore di tali Prodotti dopo aver inviato la comunicazione conformemente alla clausola 12.1; 

il difetto si manifesta perché il Cliente non ha seguito le istruzioni scritte o orali dell’Azienda relative alla conservazione, all’uso e alla manutenzione dei Prodotti o (in assenza delle precedenti) la buona prassi commerciale relativa agli stessi; 

il difetto si manifesta in seguito a normale usura, danno intenzionale, negligenza, conservazione impropria o condizioni lavorative anormali; o

i Prodotti differiscono dalla loro descrizione in seguito a modifiche fatte per assicurarne la conformità alle disposizioni legislative o regolamentari applicabili.

Se il Cliente rifiuta i Prodotti conformemente alla clausola 12.1, il Cliente avrà diritto a:

chiedere all’Azienda di sostituire i Prodotti rifiutati; o 

chiedere all’Azienda di rimborsare il prezzo dei Prodotti rifiutati nella sua interezza.

Una volta che l’Azienda abbia esaudito la richiesta del Cliente, essa declinerà ogni altra responsabilità nei confronti del Cliente relativamente alla non conformità dei Prodotti rifiutati con la clausola 6.1.

I termini di queste Condizioni si applicheranno a ogni sostituzione di Prodotti effettuata dall’Azienda.

GARANZIE

Ogni parte dichiara, garantisce e si impegna a far sì:

di avere piena capacità e autorità e tutti i consensi necessari ad aderire a e implementare queste Condizioni e a garantire i diritti e le licenze a cui queste Condizioni fanno riferimento, e che queste Condizioni siano eseguite dal suo rappresentante debitamente autorizzato e rappresentino un impegno vincolante; e

di osservare tutte le leggi applicabili nello svolgimento dei propri obblighi conformemente a queste Condizioni.

Il Cliente dichiara, garantisce e si impegna a far sì:

di essere il proprietario, o di avere il diritto d’uso, dei Design come previsto dal presente accordo; e

che i Design non violino i diritti (compresi i Diritti di proprietà intellettuale) di terzi.

Il Cliente è tenuto a risarcire l’Azienda per tutte le responsabilità, i costi, le spese, i danni e le perdite (compresa qualunque perdita, perdita di profitto, danno d’immagine, e tutti gli interessi, le penalità e gli oneri di consulenza legale – fino al completo risarcimento – e costi e spese professionali di altro tipo, a titolo diretto, indiretto o consequenziale) subiti o sostenuti dall’Azienda come conseguenza o in relazione a una violazione da parte del Cliente delle garanzie nella clausola 13. 

LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ

Nulla in queste Condizioni limiterà o escluderà la responsabilità dell’Azienda per:  

morte o lesioni personali causate dalla sua negligenza, o quella dei suoi dipendenti, agenti o subappaltatori (ove previsto);

frode o dichiarazioni fraudolente; 

prodotti difettosi ai sensi della legge del 1987 sulla protezione dei consumatori del Regno Unito (UK Consumer Protection Act 1987); o 

qualunque questione rispetto alla quale è illegale che l’Azienda limiti o escluda la propria responsabilità.

Ai sensi della clausola 14.1:

l’Azienda in nessuna circostanza sarà ritenuta responsabile nei confronti del Cliente, in ambito contrattuale, per atto illecito (compresi atti di negligenza), violazione dei doveri prescritti, o altro, per qualunque perdita di profitto, o qualunque perdita indiretta o consequenziale derivante dal o legata al Contratto; e  

la responsabilità completa dell’Azienda nei confronti del Cliente rispetto a tutte le altre perdite derivanti dal o legate al Contratto, in ambito contrattuale, per atto illecito (compresi atti di negligenza), violazione dei doveri prescritti, o altro, non sarà superiore in nessuna circostanza all’importo pagato dal Cliente conformemente a queste Condizioni nei 12 mesi precedenti. 

RISERVATEZZA

Ogni parte si impegna a non rivelare mai a nessuno per tutta la durata di queste Condizioni alcuna informazione riservata relativa all’attività, agli affari, ai clienti o ai fornitori dell’altra parte, incluse, a titolo esemplificativo, le informazioni relative a dipendenti, operazioni, processi, progetti, prodotti, know-how, design, segreti commerciali, software, opportunità di mercato e clienti (“Informazioni riservate”) dell’altra parte, eccetto ove consentito dalla clausola 15.2.

Ciascuna parte potrà rivelare le Informazioni riservate dell’altra parte:

ai propri dipendenti, funzionari, agenti, consulenti o subappaltatori (“Rappresentanti”) che abbiano bisogno di tali informazioni per adempiere agli obblighi della parte conformemente a queste Condizioni, ammesso che la parte rivelante prenda tutte le misure necessarie ad assicurarsi che i propri Rappresentanti adempiano a tutti gli obblighi di riservatezza contenuti nella clausola 15 come se essi fossero una parte soggetta a queste Condizioni. La parte rivelante sarà ritenuta responsabile del rispetto di tutti gli obblighi di riservatezza indicati in questa clausola da parte dei propri Rappresentanti; e

ove richiesto dalla legge, dal foro competente o da qualsiasi autorità governativa o giudiziaria.

Ciascuna delle parti si riserva tutti i diritti sulle proprie Informazioni riservate. Nessun diritto od obbligo relativo alle Informazioni riservate di una parte, all’infuori di quelli indicati espressamente in queste Condizioni, sarà garantito all’altra parte né potrà essere sottinteso in queste Condizioni. In particolare, nessuna licenza viene garantita in questa sede, a titolo diretto o indiretto, ai sensi di qualsiasi brevetto, invenzione, scoperta, copyright o altro diritto di proprietà intellettuale detenuto, fatto, ottenuto o cedibile in licenza da ciascuna delle parti ora o in futuro.

PROTEZIONE DEI DATI 

Ogni parte garantisce all'altra che tratterà i dati personali nel rispetto di tutte le leggi, i decreti, i regolamenti, gli ordini, gli standard e altri simili dispositivi applicabili.

La società gestisce i dati personali che riceve dal cliente e/o dai suoi dipendenti nel rispetto dell’informativa sulla privacy della società, che si trova sul sito della società: https://www.moo.com/about/privacy-policy

CAUSE DI FORZA MAGGIORE

Nessuna delle parti sarà ritenuta responsabile per qualsiasi mancanza o ritardo nell’adempimento dei propri obblighi nell’ambito del Contratto qualora tale mancanza o ritardo siano provocati da una Causa di forza maggiore. Una Causa di forza maggiore è un evento oltre il ragionevole controllo della parte che per la propria natura non si sarebbe potuto prevedere, oppure, se si fosse potuto prevedere, non si sarebbe potuto evitare, compresi scioperi, serrate o altre controversie industriali (in cui sia coinvolta la propria manodopera o quella di terzi), malfunzionamento delle fonti di energia o della rete di trasporti, eventi naturali, guerre, terrorismo, rivolte, insurrezioni civili, interferenza di autorità civili o militari, disastri nazionali o internazionali, conflitti armati, danni premeditati, guasti nello stabilimento o dei macchinari, contaminazione nucleare, chimica o biologica, boati sonici, esplosioni, crollo di strutture edificate, incendi, alluvioni, tempeste, terremoti, perdite in mare, epidemie o eventi simili, calamità naturali, gravi avversità atmosferiche o mancanze dei fornitori o dei subappaltatori. 

TERMINI GENERALI

Cessioni e altre attività. Eccetto ove espressamente qui indicato, il Cliente è tenuto a non cedere, trasferire, ipotecare, imporre come onere, subappaltare, affidare a un’amministrazione fiduciaria o trattare in qualunque altro modo alcuno dei suoi diritti e obblighi conformemente a queste Condizioni senza il previo consenso scritto dell’Azienda (consenso che non potrà essere irragionevolmente negato o ritardato). L’Azienda si riserva il diritto di cedere, trasferire, ipotecare, imporre come onere, affidare a un’amministrazione fiduciaria o trattare in qualunque altro modo qualsiasi o tutti i suoi diritti e obblighi nell’ambito di questo accordo.

Subappalto. L’Azienda può, senza preavviso, cedere o subappaltare qualsiasi o tutti i propri diritti e obblighi conformemente a queste Condizioni a una società del gruppo. Nella misura in cui l’Azienda esercita i propri diritti ai sensi della clausola 18.2, ogni riferimento all’Azienda si riterrà inclusivo del relativo membro del gruppo dell’Azienda. 

Notifiche.

Qualsiasi notifica o altra comunicazione fornita a una parte nell’ambito del o in relazione al Contratto dovrà essere in forma scritta, indirizzata a quella parte nella sua sede legale (se è una società) o nella sede operativa principale (in tutti gli altri casi) o ad altri indirizzi in base a quanto specificato da quella parte all’altra parte per iscritto in conformità con questa clausola, e dovrà essere consegnata personalmente, inviata per posta prioritaria preaffrancata o con altri servizi di consegna in un giorno lavorativo, corriere commerciale, fax o e-mail.

Una notifica o altra comunicazione si riterrà ricevuta: se consegnata personalmente, qualora venga lasciata all’indirizzo menzionato nella clausola 18.3(a); se consegnata per posta prioritaria preaffrancata o con altri servizi di consegna in un giorno lavorativo, alle 9:00 del secondo Giorno lavorativo dopo l’invio postale; se consegnata via corriere commerciale, nella data e all’ora in cui la ricevuta di consegna del corriere viene firmata; oppure, se consegnata via fax o e-mail, un Giorno lavorativo dopo la trasmissione.

Le disposizioni di questa clausola non si applicheranno al servizio di alcun procedimento o altro documento in qualsiasi azione legale.

Scindibilità.

Se qualsiasi disposizione o parte di essa del Contratto è o diventa invalida, illegale o inapplicabile, sarà da considerarsi modificata nella misura minima tale da renderla valida, legale e applicabile. Qualora tale modifica non fosse possibile, la disposizione in questione o parte di essa sarà da considerarsi cancellata. Qualsiasi modifica o cancellazione di disposizioni o parte di esse ai sensi di questa clausola non inciderà sulla validità e l’applicabilità del resto del Contratto.

Se qualsiasi disposizione o parte di essa di questo Contratto è invalida, illegale o non applicabile, le parti sono tenute a negoziare in buona fede per modificare tale disposizione in modo che, una volta modificata, essa sia legale, valida e applicabile, e, nella maggior misura possibile, ottenga il risultato commerciale che si prevedeva di ottenere con la disposizione originale.

Ulteriori garanzie. A proprie spese, ogni parte si impegna a eseguire, e a far sì con sforzi ragionevolmente sostenibili che eventuali terze parti necessariamente coinvolte eseguano, la stesura e la consegna di documenti e lo svolgimento di operazioni come ragionevolmente richiesto al fine di conferire piena operatività a queste Condizioni. 

Rinuncia. La rinuncia a qualsiasi diritto o rimedio ai sensi di questo Contratto o della legge è valida solo se comunicata per iscritto e non sarà considerata una rinuncia a qualunque altra condizione o inadempienza. Il mancato esercizio o il ritardo nell’esercizio di un qualsivoglia diritto o rimedio stabilito dal presente Contratto o dalla legge non dovranno essere considerati una rinuncia a quello o a qualunque altro diritto o rimedio, né dovranno precludere o limitare l’opportunità di esercitare nuovamente quello o qualsiasi altro diritto o rimedio. Ogni esercizio singolo o parziale di tale diritto o rimedio non dovrà precludere o limitare l’opportunità di esercitare nuovamente quello o qualsiasi altro diritto o rimedio.

Intero accordo.

Queste Condizioni costituiscono l’accordo completo delle parti e sostituiscono ed estinguono tutti i precedenti accordi, promesse, assicurazioni, garanzie, rappresentazioni e intese tra di loro, sia scritti che orali, in relazione all’oggetto dell’accordo.

Ciascuna delle parti riconosce che accettando queste Condizioni non fa affidamento né potrà avvalersi di rimedi rispetto a qualsiasi dichiarazione, rappresentazione, assicurazione o garanzia (fornita con negligenza o in buona fede) che non sia indicata in queste Condizioni.

Ciascuna delle parti accetta di non avere diritto ad avanzare rivendicazioni in merito a false dichiarazioni, fornite con negligenza o in buona fede, o per inesattezze fornite con negligenza, sulla base di qualsiasi dichiarazione contenuta in queste Condizioni.

Diritti di terzi. Persone terze che non hanno sottoscritto il presente Contratto non avranno alcun diritto di far valere questi termini ai sensi della legge britannica sui contratti del 1999, denominata “Contracts (Rights of Third Parties) Act”, né di far valere alcun termine di queste Condizioni. Ciò non preclude alcun diritto o rimedio riconosciuto a terzi, a prescindere da tale legge.

Variazioni. L’Azienda si riserva il diritto di variare queste Condizioni in qualunque momento. In caso di modifiche, l’Azienda invierà una notifica al Cliente. L’invio di nuovi Ordini in seguito a tali modifiche costituirà il consenso del Cliente a tali modifiche. 

Esemplari. Queste Condizioni possono essere redatte in qualsiasi numero di esemplari, ciascuno dei quali, una volta sottoscritto, costituirà una copia dell’originale, ma tutti gli esemplari costituiranno insieme un unico accordo.

Legge applicabile. Il Contratto, e qualunque controversia o rivendicazione derivante da o legata a esso o al suo oggetto o stesura (incluse controversie o rivendicazioni non contrattuali), saranno governati e interpretati ai sensi delle leggi dell’Inghilterra e del Galles.

Giurisdizione. Ciascuna delle parti accetta irrevocabilmente e si sottopone alla giurisdizione esclusiva dei tribunali di Inghilterra e Galles per la risoluzione di qualunque controversia o rivendicazione derivante da o legata a questo Contratto o al suo oggetto o stesura (incluse controversie o rivendicazioni non contrattuali).

Iscriviti alla MOOsLETTER per offerte speciali, novità e ispirazione.

Prima volta su MOO? La spedizione è gratis!

Iscriviti alla nostra MOOsLETTER settimanale per usufruire di spedizioni gratuite, consigli aziendali, idee creative, offerte speciali esclusive e molto altro.

Spendi appena 25,00€ e riceverai il tuo ordine con spedizione gratuita.

Norme sulla privacy 
La spedizione è gratuita! Prima volta su MOO? La spedizione è gratis!

... quando ti iscrivi alla nostra newsletter e spendi oltre 25,00€ sul tuo primo ordine.

Iscriviti alla nostra MOOsLETTER settimanale per usufruire di spedizioni gratuite, consigli aziendali, idee creative, offerte speciali esclusive e molto altro.

Spendi appena 25,00€ e riceverai il tuo ordine con spedizione gratuita.