January 31, 2019

Come David Rusenko, fondatore di Weebly, ha fatto crescere la sua attività portandola a nuovi livelli

Come far crescere un’azienda partendo da inizi umili, il tutto mantenendo una forte cultura di brand.

Il tuo business va a gonfie vele e hai deciso di espanderti. Fantastico. Ma forse temi che la cultura aziendale si perda per strada. È naturale.

Weebly's Founder, David Rusenko

Weebly’s Founder, David Rusenko

Ma c’è un aspetto positivo. È possibile far crescere la propria azienda mantenendo i valori che la rendono speciale, proprio come ha fatto David Rusenko quando, da inizi umili, ha portato Weebly a livelli molto alti, facendola crescere sempre di più. David ci spiega in prima persona come ci è riuscito:

“Ricordo ancora quando ho caricato i nostri grossi server nel bagagliaio della mia Suzuki Aerio per poi percorrere i 4.300 km che separano Penn State da San Francisco. Mentre percorrevo una salita particolarmente ripida a North Beach, ho sentito il rumore dell’hardware che si spostava nel bagagliaio e mi ha preso l’ansia, non solo per la discesa che mi aspettava, ma anche perché non sapevo che cosa riservasse il futuro a questa persona che aveva interrotto gli studi universitari per fondare una startup.

Abbiamo creato Weebly con l’obiettivo di risolvere un problema: come può una persona senza competenze tecniche realizzare un sito? Oggi sembra una cosa ovvia, ma 12 anni fa era un grosso problema.

Weebly’s company-wide all hands meeting

I nostri finanziamenti iniziali sono stati a base di ramen, Red Bull ed entusiasmo, per non parlare di una buona dose di persistenza. Sapevamo di avere creato qualcosa di speciale e, come nel caso di quella salita a San Francisco, dovevamo arrivare in cima. Questo significa che toccava a me, Dan e Chris (co-fondatori di Weebly) elaborare ogni riga del programma, rispondere alle richieste di assistenza dei clienti e scrivere i post del blog, 24 ore al giorno, finché non fossimo arrivati al punto magico in cui il prodotto soddisfa pienamente le esigenze del mercato.

Dopo aver ottenuto i finanziamenti, era fondamentale assumere i collaboratori giusti, ma non è facile chiedersi: “Cos’è che non sappiamo fare bene?” ed evitare di assumere persone che ti piacciono, ti assomigliano o ti stanno simpatiche. Devi prendere le persone che portano nuove idee e nuovi modi di pensare, e che riempiono le lacune esistenti. Se si riesce a mettere insieme il team iniziale rispettando questi criteri, il successo è garantito per molti anni a venire.

Questo approccio ci ha aiutato a raggiungere una clientela internazionale di 40 milioni di utenti, integrando nella nostra cultura aziendale i concetti di diversità e inclusione. Tutto questo ci ha reso più appetibili al momento di essere acquisiti da Square Inc., dove intendo continuare a innovare e portare Weebly a una nuova fase della sua crescita. Stavolta, però, senza la Suzuki.”

La crescita

Durante il percorso di crescita e cambiamento di un business è importante non perdere mai di vista i collaboratori, cioè le persone che hanno reso grande il tuo marchio sin dall’inizio. Ti consigliamo quindi di concentrare l’attenzione su di loro e sulla cultura, per rendere la tua azienda un luogo di apprendimento e crescita per tutti.

Non sai da dove iniziare? Ti aiutiamo noi. Nel nostro nuovo ebook, “Scaling Up,”  spieghiamo come far crescere un’attività mantenendo i valori di brand che la rendono speciale.

Clicca qui per scaricare l’ebook gratuito

0

I commenti sono chiusi.

Come (e quando) scrivere delle Notecard

Prova questi suggerimenti per rendere le tue prossime Notecard ancora più memorabili.

February 3, 2022

5 buoni propositi per lavorare in modo smart nel 2022

Perché lavorare di più quando puoi lavorare in modo più intelligente?

December 23, 2021

Racconta la tua storia con un personal branding d’effetto

Ecco cinque consigli per creare il tuo personal branding.

November 26, 2021