VI SIETE LAUREATI… E ORA?

maggio 2015, a cura di admin | Aggiungi commento

 

Avete preso la tanto sospirata laurea. Ora inizia la crisi esistenziale. Dove andrete? Cosa farete? Cosa volete fare? In che modo la tesi su Lady Gaga vi sarà di aiuto nel mondo reale? Perché non vi siete registrati a quelle iniziative per neolaureati invece di guardare e riguardare Il Signore degli Anelli?

 

Piangere sul latte versato è inutile. Ora fate parte del mondo dei grandi e non c’è più un tutor che vi manda un’e-mail se non vi siete presentati al corso “Born This Way: un’analisi post-coloniale”. È arrivato il momento di rimboccarsi le maniche. La competizione per i lavori più ambiti è oggi più agguerrita che mai. In qualità di ventenni, dovete emergere in un …Continua a leggere questo articolo…

Vince Frost ci parla del distinguersi, dell’ingoiare rospi e dell’essere positivi

maggio 2015, a cura di admin | Aggiungi commento

Distinguersi è un obiettivo che molte persone incontrano difficoltà a raggiungere, ma è un aspetto sotto molti punti di vista cruciale, ad esempio per ottenere un lavoro, farsi notare quando si cerca di fermare un taxi o persino trovare l’anima gemella.

Vince Frost ci sembrava la persona ideale per rispondere a domande a riguardo, in quanto ne ha fatta di strada da timido ragazzo di Toronto a Direttore associato di Pentagram, e ora sta persino avviando la sua agenzia Frost* Collective.

-

Vince, quant’è importante sapersi distinguere nella vita?

Bella domanda. Provare a distinguersi se non si è preparati potrebbe rivelarsi un disastro totale, in quanto potrebbe tradire il fatto che non siete pronti ad esporvi. Se …Continua a leggere questo articolo…

(Altri) Utili suggerimenti per le presentazioni

maggio 2015, a cura di admin | Aggiungi commento

Di Robert Hoekman Jr

 

Ad eccezione del guizzo per entrare in ascensore APPENA prima che le porte si chiudano, l’ambiente lavorativo offre poche occasioni per provare una scarica di adrenalina paragonabile a quella che riceve chi si occupa di una presentazione. Ma, a differenza dello scenario dell’ascensore, in cui uno scatto effettuato al momento giusto di solito sortisce l’effetto desiderato, per garantire il successo di una presentazione richiede un impegno maggiore.

 

Due settimane fa ho condiviso alcuni dei miei suggerimenti migliori per la preparazione di una presentazione; ora, invece, vorrei offrirne altri che potrebbero essere di aiuto dal giorno precedente ai momenti cruciali durante la presentazione.

 

Fate pratica

 

Una volta, mentre mi trovavo di fronte a diverse centinaia di …Continua a leggere questo articolo…

Distinguetevi dalla massa con Crowdcube

maggio 2015, a cura di admin | 2 commento – l'ultimo di Goiseppe

 

Internet è una cosa meravigliosa. È un luogo dove guardare divertenti figuracce di giornalisti della TV che finiscono in acqua e dove gli internauti di ogni angolo del mondo possono donare soldi per acquistare una casa per un pensionato disabile… ha cambiato completamente il modo in cui viviamo. Crowdcube è entrato a far parte della scena emergente del crowdfunding nel 2011 come la prima piattaforma di equity crowdfunding (si ricevono azioni proporzionali alla somma che si versa all’iniziativa commerciale).

 

Oggi è una delle piattaforme preferite per attirare investitori su Internet, quindi abbiamo intervistato il co-fondatore Luke Lang per scoprire cosa deve fare un’azienda per distinguersi dal resto.

 

Cos’è Crowdcube?

 

Nella sua essenza …Continua a leggere questo articolo…

Presentazioni senza timo

maggio 2015, a cura di admin | 1 commento – l'ultimo di maura

 

Vi siete preparati per giorni. La sala è pronta. Il pubblico fa il suo ingresso. Magari si tratta di un evento importante che ha attratto circa 200 persone interessate ad ascoltare quello che avete da dire. O potrebbe trattarsi di un singolo cliente, la cui opinione è l’unica cosa che conta veramente. Chiunque ci sia ad attendervi dietro quella porta, è il momento di mantenere i nervi saldi e non lasciare che la voce tradisca il vostro nervosismo.

 

Qual è il vostro livello di sicurezza?

Secondo le statistiche, nella persona media la paura di parlare in pubblico supera quella di morire. Ma non deve per forza essere così, grazie a questi preziosi consigli su come tenere una …Continua a leggere questo articolo…

Cosa significa “raccontare la propria storia”

maggio 2015, a cura di admin | Aggiungi commento

Vi è mai capitato di finire di leggere un romanzo e di avere la sensazione di conoscere l’autore? Come se foste vicini di casa, e di essere convinti che, se aveste la possibilità di prendere un caffè insieme, intratterreste una conversazione piacevole?

Di solito questo succede non perché conoscete veramente lo scrittore in questione, ma perché spesso gli autori lasciano trasparire in modo sapiente sulla pagina una parte della loro personalità. Non vi offrono integralmente la loro personalità, ma solo uno scorcio di essa. Un piccolo frammento che, orientato in una direzione o in un’altra, crea l’identità che l’autore vuole che vediate.

Il branding della vostra azienda consiste proprio in questo e rappresenta la storia della vostra …Continua a leggere questo articolo…

Dominique Ansel: l’artefice del Cronut

aprile 2015, a cura di admin | Aggiungi commento

Photo credit: Daniel Krieger

 

Forse il nome Dominique Ansel non vi suona familiare, ma molto probabilmente avrete sentito parlare della sua incredibile creazione, il Cronut™ (metà croissant, metà donut – davvero da leccarsi i baffi). È un pasticcere completamente dedito al suo lavoro: è stato formato dai nomi migliori e in seguito è stato lui stesso responsabile della formazione di numerosi altri pasticceri prima di aprire The Bakery nel 2011.

Quest’anno è la volta dell’espansione a livello globale, con l’apertura di una pasticceria a Tokyo e di uno spazio di oltre 230 m² a New York chiamato “The Kitchen”. Questo incredibile esperto di dolci prelibatezze vanta un curriculum da acquolina in bocca, per cui …Continua a leggere questo articolo…

Intervista con Lunch Bxd

aprile 2015, a cura di admin | Aggiungi commento

Cercate l’ispirazione per il pranzo? Siete stufi del solito panino? Le signore di Lunch Bxd sanno come aiutarvi offrendovi un pranzo nutriente, ricco di sapore e appagante. In più, ve lo porteranno in bicicletta direttamente in ufficio.

Vi basta ordinare al mattino, scegliendo tra carne o opzione vegetariana, e ve lo vedrete recapitare in ufficio prima delle 13:00. Facile, no? La loro cucina ha aperto i battenti all’inizio dello scorso anno e ora impiegano uno chef a tempo pieno e gestiscono una cucina con sede a Waterloo, a Londra. Quello alimentare è un settore piuttosto saturo. Per cui abbiamo deciso di farci dire direttamente da Anna e Naomi come sono riuscite a mettere in piedi …Continua a leggere questo articolo…

La creatività ha una nuova forma con i nostri biglietti da visita con angoli arrotondati

aprile 2015, a cura di admin | Aggiungi commento

Non è da molto che abbiamo dato il benvenuto nella famiglia di MOO ai biglietti da visita quadrati con angoli arrotondati e siamo già stati inondati di foto e design caricati dai clienti. Ecco alcune delle creazioni che ci hanno colpito di più (ci piace chiamarle “Squircle”).

Roland Dempster, fotografo, Melbourne (Australia)

 

Roland's Squircles

 

Roland è un fotografo australiano i cui clienti spaziano da ONG come Visionary Images ad aziende visionarie del settore culinario come Well Sensered Foods.

Con le Squircle, Roland dà voce al suo lato “meno serio”, presentando foto divertenti e di carattere esplorativo scattate col telefonino.

La missione di Roland è ispirare le persone a “imparare nuovamente ad osservare; l’osservazione …Continua a leggere questo articolo…

Coworking: un aiuto per iniziare

aprile 2015, a cura di admin | Aggiungi commento

Recentemente potreste aver sentito usare il termine “coworking”, e non a sproposito. Se non sapete bene cosa sia, consiste in pratica nella condivisione di uno spazio di lavoro fisico tra lavoratori autonomi. Una specie di biblioteca universitaria, ma senza l’aria di apatia e rimpianto che caratterizza luoghi di quel tipo.

L’idea sta prendendo sempre più piede per il fatto che un numero in costante aumento di persone lavora in proprio, sia a livello di azienda che come freelancer. Dalle statistiche emergono dati incoraggianti:

- il 62% ha notato un miglioramento dei propri standard lavorativi
- l’88% ha riscontrato una maggiore sicurezza di sé
- il 70% si sente più in buona salute rispetto a quando …Continua a leggere questo articolo…

Restate in contatto…

Non perdetevi le offerte speciali e gli sconti che condividiamo con i nostri iscritti!

Registratevi alla newsletter
Seguiteci su Twitter
Iscrivetevi al feed

Partecipate al programma Affiliato MOO

Se ci fate un favore, noi contraccambieremo. Registratevi come affiliati e potreste guadagnare fino a £5, $8 o €6 per ogni nuovo cliente che ci mandate.

Registratevi ora

Segnalateci a un amico e guadagnerete dei soldi

Sappiamo che molti di voi sono ambasciatori di MOO ed è per questo che abbiamo trovato un modo per ringraziarvi. Potrete guadagnare dei soldi per il vostro prossimo ordine, se segnalate MOO a un amico.

Altre informazioni

Prima volta su MOO?

Aiutiamo i nostri clienti a stampare prodotti come biglietti da visita, cartoline e MiniCard, facilitando la condivisione e diffusione delle informazioni personali o relative alla loro attività nel mondo reale.

La stampa è semplice e fantastica. È la nostra passione.